BQ UPlus | Il medio-gamma che si comporta da TOP!

No Comment Yet

L’ufficio stampa di BQ ci ha fornito in prova il modello BQ UPlus, un device che viene venduto attorno ai 200€ e sul quale onestamente non avevamo troppe pretese, ma dopo poche ore di utilizzo ci ha letteralmente zittiti!

Il BQ UPlus è il device che non ti aspetti.

Abbiamo stressato questo BQ UPlus per quasi 3 settimane e ci ha accompagnato durante le nostre giornate intense con moltissime mail, navigazione web, social, video e gaming così come nelle giornate un pò meno “stress”, quindi possiamo dirvi cosa ne pensiamo!

Confezione

Le confezioni dei device BQ sono sempre un pò minimal e contengono solo un cavo USB per la ricarica del prodotto, dei libretti illustrativi e si nota la mancanza del caricabatterie da parete.

Se ricordate, avevamo specificato negli articoli riguardanti il BQ Aquaris X5 Plus che non si trattava di una mancanza da parte dell’azienda ma di una scelta ecologica, condivisibile o meno.

Materiali e design

Quando si parla di smartphone sulla fascia di prezzo dei 200-250€ non ci si aspetta granchè dal design, invece questo BQ UPlus è piacevole e le sue dimensioni sono 70,5 x 144 x 7,8 mm.

La scocca posteriore è grigio antracite opaca di una consistenza quasi morbida al tatto ma forse leggermente scivolosa, sono molto gradevoli invece i  bordi stondati che ammorbidiscono un pò le forme di questo smartphone e lo rendono più facile da maneggiare.

Frontalmente troviamo un vetro Cristal Dinorex™ (NEG) molto resistente agli urti e che sembra quasi scavato nella scocca grazie ad un millimetrico scalino presente tra il bordo ed il vetro stesso.

Le connessioni stranamente sono riposte tutte nella parte superiore del BQ UPlus, sia il Jack da 3,5mm che la porta USB per la ricarica ed il collegamento al PC le troviamo in questa posizione insolita.

Questo posizionamento ci ha fatto sperare che gli speaker fossero posizionati nella parte inferiore ed invece sono nella parte posteriore dello smartphone, posizione sgradevole in quanto spesso e volentieri il suono viene attutito dalla superficie di appoggio.

Frontalmente troviamo oltre al vetro anche la fotocamera da 5MP 3 tasti per controllare il device purtroppo non retro-illuminati.

Osservando il posteriore del device possiamo trovare il sensore di impronte digitali di cui parleremo nella sezione Hardware ed una fotocamera da 16MP.

Hardware

Quando leggerete le specifiche di questo smartphone probabilmente non riuscirete a comprendere come mai ci abbia così tanto soddisfatto, e ad essere onesti, non lo capiamo neanche noi, va semplicemente fatto un plauso a BQ per l’ottimizzazione dei componenti hardware che ha raggiunto su questo BQ UPlus.

Il processore è un Qualcomm® Snapdragon™ 430 Octa Core @1,4 GHz , nulla di spaziale anche se i dati benchmark sono leggermente più alti della media; ad aiutare questo processore troviamo poi una GPU Qualcomm® Adreno™ 505 @450 MHz  che offre ottime performance anche in fase di gaming.

Per quanto riguarda la RAM invece troviamo solo 2GB (disponibile anche con 3GB) che ci avevano fatto titubare ma che in realtà sono ottimamente gestite dal device.

La memoria interna invece è da 16GB (disponibile anche con 32GB) ma ovviamente è possibile espanderla però rinunciando ad una delle due SIM in quanto il carrellino può contenere 2 SIM oppure 1SIM ed una MicroSD, onestamente non abbiamo mai capito questa scelta.

Display

Il BQ UPlus monta un pannello LCD IPS da 5″ in risoluzione HD, 1280×720, che può sembrare bassa ma in realtà grazie alla qualità del pannello non comporterà un problema.

Il display offre dei colori forse leggermente troppo saturi ma abbastanza realistici, l’angolo di visuale è ottimo e solo quando raggiungiamo angoli di inclinazione ampi notiamo una leggera variazione cromatica verso il grigio.

Il touch è ottimo, molto sensibile ed in genere si ottiene un ottima esperienza d’uso sia nella visione di filmati che nella lettura di pagine web.

Fotocamere

Sicuramente la fotocamera posteriore è, assieme al posizionamento dell’altoparlante, un aspetto che non ci ha del tutto soddisfatto.

Durante l’utilizzo del device capita di soffermarsi a scattare una foto ad un panorama, ad un soggetto oppure ad un particolare, ma il BQ UPlus ci ha reso la vita un pò difficile in quanto la messa a fuoco ha qualche problemino che fa si che non sia mai stabile.

Una volta inquadrato il soggetto continuerà ad andare e tornare la messa a fuoco facendovi perdere oltre allo scatto anche un pò la pazienza.

Le sue funzioni sono interessanti, c’è la possibilità di registrare timelapse che però sono chiamati “Motion” e anche di utilizzare la modalità manuale per le principali impostazioni della camera.

Per quanto riguarda però i video si ha una buona qualità, registra a 1080p a 30fps e il risultato non è affatto male.

La fotocamera frontale invece è una delle migliori del segmento, un ottima qualità anche a bassa luminosità.

Batteria

Se la fotocamera ci aveva lasciato un pò con l’amaro in bocca, la batteria del BQ UPlus è qualcosa di fantastico. Infatti sotto la scocca posteriore del device troviamo una 3000 mAh che vi assicurerà due giorni di utilizzo normale senza troppi problemi e la nostra giornata stress si è conclusa a notte inoltrata, quindi davvero una batteria performante!

Software

Solitamente ci soffermiamo poco sull’aspetto software degli smartphone ma bisogna assolutamente parlare delle features che BQ ha apportato all’Android 7.1.1 che troviamo sul device.

Oltre ad alcuni gesti che consentono di aprire rapidamente la fotocamera o di visualizzare immediatamente il contenuto della notifica abbiamo apprezzato molto la sorta di “3D Touch” che è stato aggiunto con gli ultimi aggiornamenti.

Ovviamente non è lo schermo a supportare questa tecnologia come su Apple, ma bensì il display riconosce la pressione prolungata sulle icone e ci offre delle scorciatoie davvero utili, come ad esempio sull’icona GMAIL ci consente di accedere ai diversi account, di scrivere una mail oppure di leggere quelle in arrivo!

Ottima anche la possibilità di dividere il display in due parte ed utilizzare due differenti applicazioni contemporaneamente, cosa che con 2GB di RAM, non ci aspettavamo!

Video recensione

 

The Review

BQ UPlus

8 Score

"In definitiva il BQ UPlus si conferma come una dei nostri preferiti su questa fascia di prezzo. La speranza è che con qualche aggiornamento software si possa sistemare la messa a fuoco del device che è davvero faticosa. Peccato poi per la posizione degli altoparlanti ma tutto il resto è da top class!"

Where to buy:

The Good

  • Il design abbastanza curato
  • Materiali di qualità
  • Display molto intenso e luminoso

The Bad

  • Tasti non retro-illuminati
  • Altoparlante posizionato sul retro
  • Messa a fuoco macchinosa

Breakdown

  • Design 80%
  • Display 80%
  • Audio 70%
  • Fotocamere 70%
  • Utilizzo in gaming 80%
  • Utilizzo normale 90%
  • Batteria 90%
Francesco Roma

Author

Francesco Roma

Grande appassionato di tecnologia, presente su YouTube come Francesco Roma YT. Sono un amante del mondo smartphone, passione nata 6 anni fa dopo aver comprato il primo. Cerco di trasmettere la mia passione tramite PlusRew e YouTube con recensioni vere e sincere.

Discussion about this review