Addio BlackBerry, dopo Whatsapp anche Facebook elimina l’app!

0 165

Ci sono stati anni sicuramente migliori per BlackBerry, azienda canadese, che nel 2010 circa aveva il completo dominio sulla telefonia per utilizzo lavorativo data la facilità del sistema nello scambio mail e le app molto fluide di messaggistica.

Purtroppo però, BlackBerry si è fermata a 5 anni fa, ha cercato di innovare il suo sistema operativo, con un interfaccia più moderna e dei terminale che avessero un design più appetibile, ma con davvero scarsi risultati.

L’ultimo dispositivo, che avrebbe segnato, secondo i rumors, la fine o una nuova strada da intraprendere, per BlackBerry, è stato il BlackBerry Priv, con però un OS Android, che non ha avuto alcun successo purtroppo sia per l’elevatissimo prezzo di vendita, che per il design che non ha convinto.

1333469171906898091

Fatto sta che dopo Whatsapp, anche Facebook ha optato per l’eliminazione dell’app dallo store della casa Canadese che quindi costringerà gli utenti ad utilizzare il più famoso dei social network, solo ed esclusivamente da Browser Web, e che probabilmente, segnerà un ulteriore calo dell’utilizzo dei BlackBerry.

Non solo l’applicazione, ma Facebook interromperà lo sviluppo di integrazioni con le app native in modo che non ci siano più possibilità di sincronizzare contatti, calendario ecc con il social network.

Facebook-BlackBerry

Che dire…speriamo solo che non cada a picco quella che è stata la più grande azienda in ambito lavorativo per diversi anni, e che trovi uno spiraglio su cui lavorare e che le permetta di risalire la china.

 

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com