Apple: Scudi facciali contro il Coronavirus

0 143

In questa difficilissima situazione in cui si trova il mondo difronte all’emergenza COVID-19(Coronavirus), ognuno cerca di fare la sua parte.
Gli aiuti sono arrivati da ogni dove, dai più piccoli ai più grandi; e proprio fra i più grandi troviamo Apple che, a suo modo, riconverte parte della catena produttiva per affrontare l’emergenza Coronavirus.

L’amministratore delegato della società Tim Cook ha rivelato, con un video su Twitter, che l’azienda statunitense ha avviato un progetto per la realizzazione di scudi facciali destinati al personale medico.

                               

Questi scudi coprono interamente il viso, sono fatti in plastica trasparente e sono stati progettati da un team interno all’azienda. Inoltre si assemblano in meno di due minuti e sono completamente regolabili.
Cook ha spiegato  su Twitter che la produzione avviene sia negli Stati Uniti che in Cina.

Per ora le prime unità sono state inviate la scorsa settimana all’ospedale di Kaiser, a Santa Clara in California, ed i medici avrebbero fornito dei feedback positivi.
Il progetto di Apple è quello di produrne due milioni di pezzi nel giro di due settimane e di distribuirli in tutto il mondo.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com