Spiare Messenger: le cose più importanti da sapere

0 120

Come spiare Messenger senza app: i metodi migliori

Al giorno d’oggi la presenza capillare degli smartphone all’interno della vita delle persone è tale da permettere una comunicazione continua e costante con il prossimo.

È in questo contesto che in moltissimi si chiedono in che maniera è possibile come controllare sms di un altro cellulare, così da poter monitorare altre persone per sicurezza.

Spiare messenger
Spiare messenger

Perché Facebook Messenger è così popolare?

Al giorno d’oggi nel mondo dei programmi per la messaggistica istantanea Facebook Messenger è uno dei più popolari in circolazione.

Poiché tutti lo usano è normale che in molti si chiedano come scoprire con chi chatta su Messenger una persona a sé cara. Ecco alcuni dei motivi per cui Messenger o così popolare:

  • Videochiamate gratuite: Messenger permette di effettuare chiamate e videochiamate gratuitamente a patto di essere connessi ad una rete internet
  • Chat di gruppo: è possibile parlare contemporaneamente nello stesso luogo con decine di persone in maniera comoda e super intuitiva
  • Giochi di società: permette di giocare con i partecipanti ad una chat a piccoli videogiochi direttamente dall’interno della conversazione
  • Condivisione di contenuti multimediali: foto, video, messaggi audio e file sono condivisibili in maniera veloce e intuitiva dall’interno di Messenger
  • Uno dei più popolari in Italia: il 61% della popolazione italiana utilizza Facebook Messenger almeno una volta al mese

Spiare Messenger: i migliori metodi in circolazione

Chiunque abbia bisogno di spiare Messenger facendosi un giro in rete troverà descritti mille metodi diversi. Alcuni metodi (come vedremo dopo) sono decisamente meno efficaci di altri e chi ha intenzione di monitorare le conversazioni messenger di qualcuno in maniera attenta deve utilizzare soltanto i migliori strumenti tra quelli disponibili.

In questo caso è bene pensare ad applicazioni come eyeZy che, con le sue caratteristiche, permette di tenere sotto controllo il contenuto il contenuto delle conversazioni.

A differenza delle app che dichiarano di poter spiare Messenger da remoto gratis, eyeZy richiede un piccolo abbonamento che ne sottolinea il livello qualitativo.

Gli strumenti all’interno di eyeZy utili alla causa sono due: il keylogger ed il Facebook tracker. Il primo è uno strumento che registra qualsiasi cosa venga digitata sulla tastiera dello smartphone, permettendo quindi di conoscere le credenziali di accesso in maniera semplice e priva di problematiche o particolari sospetti.

Il Facebook tracker invece non permette di effettuare il login all’interno dell’account bensì raccoglie informazioni di qualsiasi tipo legate all’account utilizzato dall’utente monitorato. Tutte le informazioni in questione, anche quelle ottenute con il keylogger, saranno disponibili da remoto attraverso l’apposita dashboard di eyeZy, visualizzabili da smartphone e computer.

Quali sono i metodi da evitare?

I metodi che abbiamo raccolto qui sotto per voi sono quelli da evitare, se possibile, perché rischiosi in misure diverse.

Alcuni metodi permettono di spiare Messenger senza installare app ma potrebbero essere troppo difficili per un utente normale e rischiano di creare più problemi che altro; imparagonabile rispetto l’efficienza delle applicazioni spia.

Alcuni esempi sono utilizzare il pulsante password dimenticata: inserendo i dati richiesti sarà possibile cambiare password all’account, a patto di avere accesso al telefono o al contenuto della casella di posta legata all’account: una procedura assolutamente scomoda da portare a termine per l’utente medio visto il tipo di dati necessari.

Altri due esempi su come entrare su Messenger senza password possono essere il convincere l’altro a loggare con il proprio telefono o il prendere il telefono dell’altra persona quando questa è in qualche modo distratta. In entrambi i casi il rischio di litigare è elevato ed i rischi notevoli. 

Conclusioni

La voglia di sapere come spiare Messenger è piuttosto elevata, specie se si ha paura che una persona a sé cara stia passando un brutto momento o sia invischiata in qualcosa di pericoloso. In questi casi la soluzione migliore è dotarsi degli strumenti giusti come, ad esempio, eyeZy.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com