Come bloccare pubblicità youtube: Guida completa

0 229

Introduzione

Bloccare le pubblicità su YouTube può essere un’esperienza frustrante per chiunque cerchi di guardare un video senza essere interrotto da insistenti annunci. Fortunatamente, ci sono diversi modi per bloccare le pubblicità su YouTube, dall’utilizzo di un browser con estensioni di blocco adeguate fino all’utilizzo di app specifiche. In questa guida, mostreremo come bloccare le pubblicità su YouTube in modo semplice e veloce, affinché tu possa guardare i tuoi video preferiti senza interruzioni.

come bloccare pubblicità youtube
Come bloccare pubblicità youtube

Come utilizzare estensioni del browser per bloccare la pubblicità su YouTube

Le estensioni del browser sono un modo efficace per bloccare la pubblicità su YouTube. I browser più diffusi come Chrome, Firefox e Safari offrono una vasta gamma di estensioni che possono essere utilizzate per bloccare la pubblicità su YouTube. La maggior parte di queste estensioni è progettata per bloccare automaticamente la pubblicità mentre si utilizza YouTube.

Per iniziare, cercare l’estensione di blocco pubblicità più adatta al proprio browser. Ci sono diverse opzioni di estensioni disponibili, ognuna con funzionalità diverse. Una volta che si è scelto un’estensione, scaricarla e installarla nel browser.

Dopo aver installato l’estensione, bisogna ricaricare la pagina YouTube per vedere le modifiche. La maggior parte delle estensioni blocca automaticamente le pubblicità, ma alcune richiedono di abilitare manualmente l’opzione “Blocco pubblicità” nella pagina delle impostazioni.

Una volta abilitata l’estensione, la pubblicità non verrà più visualizzata su YouTube. Si noterà inoltre una maggiore velocità di caricamento dei video. Per disattivare l’estensione, è sufficiente disabilitarla dall’elenco delle estensioni installate nel browser.

Come configurare i filtri di contenuto di YouTube per bloccare la pubblicità

Per configurare i filtri di contenuto di YouTube per bloccare la pubblicità, i passaggi seguenti devono essere seguiti:

1. Accedere al proprio account Google.

2. Selezionare “Impostazioni” dal menu in alto a destra.

3. Selezionare “Privacy e sicurezza”.

4. Selezionare “Contenuto delle impostazioni”.

5. Scorrere fino alla sezione “Filtri di contenuto”.

6. Spuntare la casella “Blocca i contenuti non adatti ai bambini” per bloccare tutti i contenuti non adatti ai minori di 18 anni, compresa la pubblicità.

7. Selezionare “Salva modifiche”.

I filtri di contenuto di YouTube ora sono configurati per bloccare la pubblicità.

Come utilizzare i servizi di terze parti per bloccare la pubblicità su YouTube

Per bloccare la pubblicità su YouTube, è possibile utilizzare un servizio di terze parti. Ci sono diversi servizi di terze parti che possono essere utilizzati, tra cui Adblock, Adblock Plus e uBlock Origin. Tutti questi servizi di terze parti possono aiutare a bloccare gli annunci fastidiosi su YouTube.

Per utilizzare un servizio di terze parti per bloccare gli annunci su YouTube, è necessario installare l’estensione del browser appropriata. Per installare l’estensione del browser, è necessario accedere al browser web desiderato. Una volta aperto il browser, è necessario cercare e installare l’estensione del browser appropriata. Ad esempio, se si desidera installare Adblock, è necessario cercare e installare l’estensione Adblock per il browser web desiderato. Una volta installata l’estensione, è necessario riavviare il browser per assicurarsi che l’estensione sia abilitata.

Una volta abilitata l’estensione, gli annunci verranno automaticamente bloccati su YouTube. Tuttavia, è possibile che alcuni annunci possano ancora passare attraverso il blocco. Se ciò accade, è possibile modificare le impostazioni dell’estensione per bloccare ulteriormente gli annunci.

Conclusione

Per concludere, è possibile bloccare le pubblicità su YouTube utilizzando una vasta gamma di strumenti, come estensioni del browser, ad blocker, firewall e software di filtraggio dei contenuti. Questi strumenti consentono di bloccare automaticamente le pubblicità su YouTube, in modo da poter godere di un’esperienza di streaming più fluida e piacevole.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com