Facebook avviserà gli utenti se stanno condividendo una notizia vecchia

0 47

Facebook si aggiorna con una nuova schermata di notifica che avviserà gli utenti più sbadati che si sta per condividere una notizia vecchia più di 90 giorni.

Ovviamente agli utenti verrà lasciata la libertà di condividere comunque la notizia, infatti dopo l’avviso e dopo aver cliccato sul pulsante “Condividi” appariranno due nuovi pulsanti; “Continua”(Continue) e “Indietro” (Back).

 

Queste le parole di Facebook:

“Oggi, stiamo iniziando a distribuire a livello globale una schermata di notifica che permetterà alle persone di sapere in anticipo quando gli articoli di notizie che stanno per essere condivisi hanno più di 90 giorni. Per garantire che gli utenti abbiano il quadro generale necessario per prendere decisioni informate su cosa condividere su Facebook, la schermata di notifica apparirà quando le persone cliccheranno il pulsante di condivisione sugli articoli più vecchi di 90 giorni, ma lascerà alle persone la possibilità di continuare a condividere se decideranno che un articolo è ancora rilevante.”

In questo modo Facebook combatte le fake news al fine di garantire una corretta informazione.

In merito alla questione COVID-19, nei prossimi mesi arriverà una schermata di avviso simile nei post con riferimenti alla pandemia.
L’avviso offrirà la possibilità di risalire direttamente alla fonte della notizia, indirizzando automaticamente gli utenti al Centro informazioni COVID-19.

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.