FirsT, la realtà aumentata che comunica con gli elettrodomestici

0 226

Gli occhiali FirsT, realizzati in Italia, possiedono delle lenti che permettono all’utente di vedere il mondo con una realtà aumentata, ma trovano il loro principale e utile utilizzo, nel riuscire a comunicare con gli elettrodomestici riportando i danni, il funzionamento ed il consumo, istantaneamente sulla lente dell’occhiale permettendoci di capire se il dispositivo sta funzionando bene o meno.

Esempio del funzionamento FirsT (ANSA)
Esempio del funzionamento FirsT (ANSA)

Per ora gli occhiali FirsT trovano compatibilità con i frigoriferi, infatti basterà osservare questa tipologia di elettrodomestici e ci verranno riferiti i dati sulla temperatura alla quale sta lavorando, al consumo, ma soprattutto ci permetterà di capire se necessita di una manutenzione.

”La nostra tecnologia si basa su una rete di sensori applicati all’elettrodomestico che permettono di rilevare in diretta diversi parametri relativi al funzionamento”, sottolinea Bacchiega. Le informazioni ”vengono raccolte dal sistema di acquisizione dati, sviluppato su piattaforma di National Instruments, e poi vengono inviate wi-fi agli occhiali”. (ANSA)

I FirsT sono attualmente disponibili per i frigoriferi ma l’azienda sta fortemente puntando ad allargare la copertura degli occhiali a sempre più dispositivi che abbiamo nelle nostre case come forni, lavatrici ecc…

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com