Kickass torrents chiuso e il suo fondatore arrestato

1 534

Kickass torrents, un dei più grandi siti per la ricerca di file torrent, è stato oscurato dalle autorità e il suo fondatore Artem Vaulin arrestato con l’accusa di violazione del diritto di autore e riciclaggio di denaro. Il sito fondato nel 2008 è diventato uno dei più popolari e cliccati dell’internet, metteva a disposizione quasi ogni tipo di gioco, film o programma crackato presente sulla rete.

Perchè Kickass torrents è stato chiuso?

Le autorità americane si esprimono così in merito all’arresto e chiusura del sito:

“Vaulin è accusato di gestire uno dei siti web più visitati al mondo, responsabile di distribuire materiale protetto da copyright per un valore di oltre un miliardo di dollari”

I server di Kickass erano stati spostati più volte dallo stesso Vaulin al fine di eludere le autorità, con addirittura alcuni di essi localizzati negli USA. Lo stesso fondatore del sito cerca di difendersi ma è palese a tutti che il sito andasse ben oltre i limiti di legge, l’arresto “fisico” è avvenuto in Polonia, dove si nascondeva appunto il cybercriminale.

Se volete un po’ di numeri sappiate che il sito fatturava circa 16 milioni di dollari l’anno in pubblicità, questo era possibile per via degli altissimi costi dei banner pubblicitari all’interno del sito, che andavano dai 300 fino ai 3000 dollari al giorno.

Tutti i domini relativi al sito sono stati messi offline e per ora non sono raggiungibili,  non sappiamo al momento se esso verrà mai riaperto.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com