Messenger Rooms: la videochat targata Facebook

0 91

Come ben saprete il social network di Zuckerberg aveva già la funzionalità di videochat, ma era limitata sia dal numero totale di persone autorizzate a parteciparvi, sia dalla necessità che tutti avessero un account Facebook.

Con Facebook Messenger Rooms, ora è possibile avviare chat video fino ad un massimo di 50 persone, e inoltre potranno parteciparvi anche coloro che non hanno un account Facebook; difatti, a quest’ultimi basterà ricevere un link, cliccarci sopra e ciò  li porterà direttamente alla room creata.

 

Il creatore della “stanza”  deciderà chi potrà vederla e chi potrà unirsi a essa, ovviamente può rimuovere chiunque dalla conversazione in qualsiasi momento, oltre a poter bloccare la stanza se non desidera che qualcun altro entri. Tutti possono ovviamente lasciare una stanza in qualsiasi momento.

La funzione Messenger Rooms non è protetta dalla crittografata end-to-end, visto la grane quantità di partecipanti. Tuttavia, Facebook afferma che sta lavorando attivamente a ciò. Nel mentre, il contenuto delle room viene crittografato tra i partecipanti della chat.

Messenger Rooms verrà lanciato questa settimana in alcuni paesi, per  poi essere  estesa a livello globale.

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.