Xiaomi annuncia i suoi nuovi monopattini

0 34

 

 

Xiaomi Mi Scooter 1S

  • Le due maggiori novità rispetto al suo predecessore, uscito tre anni fa, sono la presenza di un display LED, che mostra informazioni relative alla velocità di corsa, alla batteria residua o alla modalità selezionata.
  • seconda leva sul manubrio, segno che il freno posteriore meccanico a disco e quello anteriore elettrico potrebbero essere attivabili separatamente.

L’ Assenza di un sistema che consenta di ammortizzare le asperità della strada è una pecca.

Il motore di Mi Scooter 1S ha una potenza nominale di 300 W, per una velocità che, in Germania, sarà limitata a 20 km/h, mentre da noi dovrebbe raggiungere i 25 km/h. La batteria da 275 Wh (7,65 Ah) consente di percorrere fino a 30 km con una singola ricarica, mentre il peso complessivo è di 12,5 kg.
Il prezzo dovrebbe essere di 499€.

Xiaomi Mi Scooter Pro 2

Rappresenta l’evoluzione del Mi Scooter Pro.
Telaio e aspetto rimangono invariati, ma anche qui notiamo la presenza di una seconda leva sul manubrio.
Anche qui assenza di un sistema che consenta di ammortizzare le asperità della strada.

Questo modello differisce dal suo predecessore soprattutto per la presenza di una batteria più capiente, da 474 Wh (12,8 Ah), che permette di raggiungere distanze fino a 45 km con una sola ricarica. Sale il peso, che si attesta sui 14,2 kg.
Il prezzo dovrebbe essere fissato a 599€


Si attende solo l’annuncio di una data ufficiale per il rilascio sul mercato.

 

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.