Migliori smartphone top di gamma per Natale 2015

0 218

I telefoni sono sempre tra gli oggetti più desiderati e acquistati durante le festività natalizie. Può essere difficile però destreggiarsi in un mercato sempre più affollato per trovare lo smartphone giusto, pertanto in questo articolo si andranno ad analizzare i migliori smartphone top di gamma, ovvero il meglio che ciascun brand ha da offrire, in modo da aiutare i lettori a trovare il regalo perfetto.

Descrizioni e schede tecniche dei migliori smartphone top di gamma per Natale 2015

Apple iPhone 6s e 6s Plus

iphone-6s

È raro che Apple faccia passi falsi con i suoi telefoni, e difatti anche quest’anno gli iPhone hanno rispettato la tradizione di eccellenza della casa di Cupertino. Killer fearure di iPhone 6s e 6s Plus è sicuramente il 3D Touch, il nuovo tipo di interazione tattile introdotto da Apple, introduce due nuove gesture basate sulla pressione, Peek e Pop, la prima indicante una pressione leggera, la seconda una pressione più forte. Apple A9 è il più potente SoC per smartphone di quest’anno, il sensore Touch ID è stato aggiornato, per una maggiore rapidità e precisione, e la scocca, che è disponibile anche nel nuovo colore oro rosa, è realizzata in alluminio serie 7000, per rendere il telefono più resistente e prevenire fenomeni come quello del bend-gate. La qualità fotografica rimane eccellente, ma non migliorata abbastanza rispetto ai modelli precedenti se non per un sensore che ora vanta 12 megapixel. I prezzi sono come di consuetudine e senza mezzi termini alti, ma la qualità è alta, e gli smartphone di Apple meritano di essere tra le migliori alternative fra i top di gamma di quest’anno.

  • Display 4,7″ IPS Retina (750 x 1334) nel 6s, 5,5″ FHD (1920 x 1080 )nel 6s Plus
  • Apple A9
  • RAM da 2 GB
  • Memoria interna fino a 128 GB
  • Batteria da 1715 mAh nel 6s, 2750 mAh nel 6s Plus
  • Fotocamera posteriore da 12 MP con flash dual LED
  • Fotocamera anteriore da 5 MP
  • 2G GSM/3G WCDMA/4G FDD-LTE
  • Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • iOS 9

Huawei/Google Nexus 6P

nexus-6p-1
Il top di gamma di Google, realizzato da Huawei, non può non essere in questa lista. Inizialmente criticato per il prezzo più alto delle aspettative in Europa, si è poi sistemato sulla fascia dei 600€, dove eccelle per la qualità dei materiali e dell’assemblaggio, per la cura nel design, per il comparto fotografico e per fluidità e reattività. Spicca tra la lista delle feature un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali posto sul retro. Peculiarità del Nexus 6P è naturalmente il montare una ROM con cambiamenti minimi rispetto all’AOSP, sviluppata e mantenuta direttamente da Google.

  • Display 5,7″ AMOLED WQHD (1440 x 2560)
  • Qualcomm Snapdragon 810
  • RAM da 3 GB
  • Memoria interna fino a 128 GB
  • Batteria da 3450 mAh
  • Fotocamera posteriore da 12 MP con flash dual LED
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • 2G GSM/3G WCDMA/4G FDD-LTE
  • Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • USB Type-C 1.0
  • Android Marshmallow 6.0

Meizu Pro 5

meizu-pro-5

Meizu si propone come new entry in questa fascia con il suo Pro 5, un phablet che punta molto sulla scheda tecnica, montando il secondo più potente SoC di quest’anno in ambito smartphone, l’Exynos 7 Octa 7420 di Samsung, senza però rinunciare alla qualità dei materiali e dell’assemblaggio: la scocca monoblocco è in lega di magnesio, e il vetro a protezione del display è curvato ai lati. USB Type-C, tasto home con lettore di impronta digitale integrato mTouch, e chip audio dedicato OPA1612 sono i punti del Meizu Pro 5, che, a discapito della poca notorietà della suo marchio, non avrà fatica a farsi largo tra gli altri “giganti” del mondo della telefonia.

  • Display 5,7″ IPS FHD (1920 x 1080)
  • Samsung Exynos 7 Octa 7420
  • RAM da 3/4 GB
  • Memoria interna fino a 64 GB espandibile con microSD fino a 128 GB
  • Batteria da 3050 mAh con ricarica rapida mCharge
  • Fotocamera posteriore da 21 MP con flash dual LED
  • Fotocamera anteriore da 5 MP
  • Dual SIM 2G GSM/3G WCDMA/4G FDD-LTE
  • Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • USB Type-C 1.0
  • Flyme 4.5 basata su Android Lollipop 5.0

Huawei Mate S

huawei-mate-s

Huawei ha un altro nome che si è guadagnato l’ingresso nella lista dei migliori smartphone top di gamma di questo Natale: quello del phablet Mate S. Il flagship cinese è caratterizzato da uno schermo AMOLED da 5,5 pollici, un sensore di impronta digitale che può essere utilizzato anche con delle gesture, dal riconoscimento delle nocchie sul touch screen, anch’esse utilizzabili con vari pattern, e la fotocamera, che pur non offrendo scatti eccezionali, ha uno dei software più completi e ricchi di effetti. La EMUI di Huawei è una delle più curate e personalizzabili ROM proprietarie, e verrà sicuramente apprezzata dagli utenti più avanzati. Il tutto è gestito egregiamente dal Kirin 935, che spicca per la sua efficienza energetica; nonostante ciò la batteria da soli 2700mAh potrebbe risultare insufficiente sotto un utilizzo intenso dello smartphone. Per il prezzo di listino ci si poteva aspettare di meglio, ma essendo calato di molto nei negozi, soprattutto online, acquista un eccezionale rapporto qualità prezzo, che lo fa entrare di diritto in quest’elenco.

  • Display 5,5″ AMOLED FHD (1920 x 1080)
  • HiSilicon Kirin 935
  • RAM da 3 GB
  • Memoria interna fino a 64 GB espandibile con microSD fino a 128 GB
  • Batteria da 2700 mAh
  • Fotocamera posteriore da 13 MP con flash dual LED
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Dual SIM 2G GSM/3G WCDMA/4G FDD-LTE
  • Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • EMUI 3.1 basata su Android Lollipop 5.1

Motorola Moto X Style

moto-x-style

L’ultimo top di gamma di Motorola è per chi non vuole scendere a compromessi ed acquistare uno smartphone che se la cava egregiamente in tutti gli ambiti a un prezzo tutto sommato contenuto. Moto X Style vanta una back cover in silicone che garantisce un ottimo grip, essenziale per un “padellone” del genere, un pannello IPS WQHD da 5,7″, tra i migliori nella sua fascia di prezzo, una fotocamera da 21 megapixel che non delude qualunque sia il tipo di illuminazione dello scatto, e una ROM come al solito poco personalizzata da parte di Motorola, ma che include delle chicche quali le app Moto Assist, Moto Display, e una serie di software che, sfruttati a dovere, migliorano di molto l’utilizzo quotidiano dello smartphone. L’unico neo potrebbe essere l’autonomia, potendo la batteria da 3000mAh offrire decisamente di più, ma considerando anche il prezzo a cui viene proposto, è senza dubbio tra i migliori smartphone per rapporto qualità/prezzo.

  • Display 5,7″ IPS WQHD (2560 x 1440)
  • Qualcomm Snapdragon 808
  • RAM da 3 GB
  • Memoria interna fino a 64 GB espandibile con microSD fino a 128 GB
  • Batteria da 3000 mAh
  • Fotocamera posteriore da 21 MP con flash dual LED
  • Fotocamera anteriore da 5 MP
  • Dual SIM 2G GSM/3G WCDMA/4G FDD-LTE
  • Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • Android Lollipop 5.1

LG G4

lg-g4

LG G4 è uno smartphone che non ha bisogno di presentazioni. Ebbe un positivo impatto sulla critica e sul pubblico alla sua uscita, per via dell’elevata qualità del suo pannello IPS Quantum Dot WQHD e della sua fotocamera, tutt’ora considerata una delle migliori nell’ambito della telefonia mobile; ora più che mai mi sento di consigliarlo per il prezzo ridicolmente basso che ha raggiunto in alcuni negozi, essendo ora possibile acquistarlo anche per meno di 400€. Una scelta abbastanza singolare, per quanto apprezzabile, è di dotare alcune colorazioni di una back cover in pelle, che può essere in ogni caso sostituita con una in policarbonato presente nella stessa confezione. Monta lo Snapdragon 808 di Qualcomm, potente – anche se non rende il G4 un campione di fluidità – ma decisamente meno caldo dello Snapdragon 810, che sebbene tenga spesso temperature nella norma, insieme allo schermo dall’altissima risoluzione dà non poche rogne alla batteria. È pertanto proprio l’autonomia il grande difetto di questo smartphone. In conclusione, se andare in giro con un power bank non vi preoccupa, e volete uno smartphone con una fotocamera superiore alla media senza sventrare il conto in banca, questo è il telefono che fa per voi.

  • Display 5,5″ IPS WQHD (2560 x 1440)
  • Qualcomm Snapdragon 808
  • RAM da 3 GB
  • Memoria interna fino a 32 GB espandibile con microSD fino a 128 GB
  • Batteria da 3000 mAh
  • Fotocamera posteriore da 16 MP con flash dual LED
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Dual SIM 2G GSM/3G WCDMA/4G FDD-LTE
  • Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • Android Lollipop 5.1

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com