Modem Tim: come disdirlo

0 179

Molti di voi avranno scelto un’offerta TIM che prevedeva l’obbligo di acquisto del modem tim, ma da un pò avete deciso di non volerlo più utilizzare.
Da oggi è possibile rinunciare al modem senza dover cambiare piano telefonico, a patto che sia stato stipulato dopo il 1 dicembre 2018.
Se invece avete sottoscritto l’offerta ADSL o Fibra prima del 1 dicembre 2018 avrete la possibilità di cambiare offerta con una equivalente, ma senza il prezzo del modem.

Ma come disdire il modem?
E’ semplice, tramite l’App MyTim ( https://www.tim.it/app-mytim )
oppure chiamando il servizio clienti 187 e digitare 1 dopo la risposta di accoglienza per ricevere il supporto di un operatore.

Ovviamente dopo aver fatto disdetta il modem andrà restituito entro e non oltre 30 giorni all’indirizzo:

Telecom Italia S.p.A.
c/o Geodis Logistics
Magazzino Reverse A22

Attenzione però, ti ricordiamo che la disdetta dell’abbonamento potrebbe comportare dei costi a seconda del contratto stipulato

  • contributi di attivazione della Linea di Casa o dell’Offerta scelta;
  • contributi di disattivazione, che sono differenziati in base al tipo di collegamento;
  • contributi relativi alla eventuale mancata riconsegna dei prodotti a noleggio o forniti in comodato d’uso gratuito;
  • addebito delle rate mancanti in caso di acquisto di prodotti rateizzati in fattura.

Ti invitiamo pertanto a verificare nel tuo contratto gli eventuali costi previsti in caso di disdetta.

 

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com