Intervista a Teodoro Di Pede | ASUS Zenvolution 2016

0 380

Come sapete siamo stati all’evento ASUS Zenvolution a Milano ed abbiamo intervistato Teodoro Di Pede.

Partiamo subito ringraziando il gentilissimo Teodoro Di Pede (Project & Event Manager e Marketing Department) per l’intervista concessa a PlusRew in cui abbiamo discusso dei nuovi prodotti ASUS e dell’azzeccata politica dell’azienda.

Premessa

Abbiamo registrato una video intervista che purtroppo non possiamo pubblicare in quanto l’audio è pressochè incomprensibile, dato dalla sala in cui eravamo che non facilitava la registrazione in quanto c’era davvero molta gente, ma per rispetto del sig. Teodoro Di Pede che ci ha concesso il suo tempo riassumiamo l’intervista in questo articolo.

Un rinnovamento per ASUS

“Oggi è una giornata importante perchè rinnoviamo l’intera gamma di prodotti, abbiamo presentato nuovi prodotti che variano dal wearable fino ad arrivare agli ultrabook, tablet e la nuova gamma Zenfone 3”, così è cominciata l’intervista, con una nota di merito ad ASUS che quest’anno si è impegnata forse di più rispetto al passato per offrire agli utenti dei prodotti performanti e sopratutto con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

“Una delle novità più attese è la gamma dei nuovi Zenfone 3, dico gamma poichè disponiamo di ben 5 varianti di smartphone che dai 199€ con il Zenfone Max vanno a coprire tutte le fasce di prezzo e di esigenza”.

E’ proprio così infatti, mai come in precedenza ASUS ha coperto con i suoi device l’intero mercato degli smartphone con device per ogni fascia di prezzo (in ordine: Zenfone MAX, Zenfone Laser, Zenfone 3, Zenfone 3 Ultra, Zenfone 3 Deluxe), dispositivi con un Hardware in grado di competere ma con un software che non viene aggiornato pesantemente ma viene implementato graficamente con nuove icone e features per la camera presentate all’evento.

ASUS-zenvolution
Le nuove features della camera Zenfone

“Migliorano gli smartphone, si riducono le dimensioni ma il prezzo non ne risente e resta aggressivo sul mercato”

Che i nuovi device ASUS siano migliorati sotto l’aspetto dei materiali è palese, partendo dal MAX di fascia bassa al Deluxe di fascia top gamma si intuisce che un ottimo lavoro è stato fatto da parte dell’azienda!

Innovazione multimediale

zenfone-stabilizer
Dimostrazione della stabilizzazione del Zenfone 3

“Partendo dal Zenfone Laser tutti i dispositivi sono dotati di una fotocamera migliore rispetto al passato e con 3 diverse tipologie di messa a fuoco, Laser autofocus, Face Detection ed autofocus continuo proprio per garantire ottimi scatti in qualsiasi condizione di luminosità ed ambiente”

Ci ha sorpreso la capacità del Zenfone 3 di competere (e battere) con un iPhone per quanto riguarda la stabilizzazione dell’immagine, all’evento era presente un macchinario che faceva vibrare velocemente i due dispositivi che riprendevano lo stesso sfondo e ciò per far notare la capacità di stabilizzare l’immagine del device ASUS. Questo grazie ad un nuovo stabilizzazione ottico che collabora con lo stabilizzatore elettronico e che consente di ottenere scatti fermi e video stabili.

Hardware migliorato

“Parliamo di tecnologia allo stato dell’arte, dai processori Snapdragon 820 e 625 i migliori in termini di performance affiancati da soluzioni grafiche Adreno dalle 506 alla 520 perciò anche il gaming è un esperienza da affrontare in scioltezza”

Non c’è dubbio, i nuovi ASUS Zenfone montano processori all’avanguardia e a livello grafico le prime impressioni sono buone, ci ha sorpreso la qualità dei display visti in anteprima ma per emettere giudizi dobbiamo aspettare di ricevere questi prodotti per le recensioni!

Interessanti sono le nuove applicazioni studiate per la ZenUI che permettono la condivisione e lo streaming del gioco in live oltre alla possibilità di ricercare partite o aiuti per i giochi che si stanno eseguendo.

“Un punto sul quale l’azienda ha spinto molto è il reparto fotografico con sensori Sony da 16MP nel caso del Zenfone 3 e addirittura da 23 MP per il Zenfone Ultra e Deluxe”

asus-pictures
Presentazione di alcuni scatti eseguiti con Zenfone Deluxe

Riassumendo

“La nuova gamma di Zenfone 3 così come tutte le novità in merito a Tablet, convertibili e smartwatch consentirà agli utenti un’esperienza visiva e sensoriale davvero importante”

L’impegno di ASUS è stato da noi apprezzato in quanto i nuovi device sono esteticamente impeccabili (sopratutto Deluxe e Ultra) ed i materiali sono stati migliorati ma ciò che importa è che il prezzo è sempre competitivo; per non parlare del reparto Hardware al quale l’azienda ha apportato notevoli migliorie non solo su smartphone ma anche su portatili e tablet 2 in 1.

Riuscirà ASUS a dominare il mercato con questa sua copertura totale? Lo scopriremo, ora non ci resta che aspettare di recensire questi prodotti!

Foto gallery dell’evento

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com