Forza Horizon 3 Demo: analisi e considerazioni

0 422

Non manca ormai molto all’uscita di Forza Horizon 3, il terzo capitolo della serie spin-off di Forza Motorsport. A inizio settimana è stata rilasciata sullo store di Xbox One la demo di Forza Horizon 3, che probabilmente è passata in sordina a causa di quella di Fifa 17. A proposito, se ve ne siete persi l’analisi la trovate qui. Il punto è che graficamente, tecnicamente e artisticamente questo nuovo Forza Horizon potrebbe essere uno dei migliori titoli automobilistici in circolazione.

I punti di forza maggiori risiedono nell’ambientazione scelta: l’Australia. Coloro più geograficamente preparati sanno che l’Australia ha una buona varietà di paesaggi, infatti in questo Forza avremo ambientazioni di tutti tipi. Si passerà dalle piste classiche alla foresta, dalle zone un po’ più desertiche alle spiagge e così via. Il bello è che i paesaggi sono realizzati magistralmente e regalano davvero emozioni, uno su tutti la spiaggia illuminata dal tramonto.

Forza Horizon 3

Ma, anche se il reparto artistico si prende un po’ tutta la scena, non va sottovalutato l’aspetto tecnico. Qui mi sento di fare un applauso a Microsoft Studios, perché hanno dimostrato che dietro codici sorgente e motori grafici si nascondono cervelli ben funzionanti. Mi vado a spiegare: come detto, l’ambientazione è dettagliatissima e piena di effetti di luce che la rendono quasi magica, ma una simile cura pesa in termini hardware. Per farla breve, il framerate non è rocceo come i soliti Forza Motorsport.

Quindi non più 60 fps fissi ma un’oscillazione tra i 48/50 e picchi fino a quasi 60. Gli sviluppatori, consapevoli di questo deficit, hanno deciso di puntare tutto sul paesaggio e fare piste più semplici da affrontare. Infatti, a differenza di Motorsport, in Forza Horizon 3 la difficoltà sarà un po’ più bassa. Sarranno pochissime le occasioni in cui servirà abilità chissà quanto alte per portare a termine con successo una manovra con la vettura. Quindi, per questo tipo di tracciati, un framerate sotto i 60 fps (ma comunque ben oltre i 30) va più che bene.

Forza Horizon 3

In questo modo il gioco rimane estremamente giocabile e forte della spettacolarità dello scenario. Al momento la demo è disponibile solo su Xbox, ma sarà rilasciata anche su PC (Windows 10) quando il gioco completo uscirà. Di conseguenza i test per queste analisi sono stati fatti su Xbox One, la S per la precisione. Sicuramente, però, con un PC di fascia altissima Forza Horizon 3 avrà un framerate molto superiore e un livello di dettagli maggiorato.

Le considerazioni sulla demo di Forza Horizon 3 terminano qua. Il gioco si prospetta essere davvero molto interessante, arricchito dall’annunciata modalità multiplayer. Infatti in questo Forza avremo modo di giocare con più giocatori sia che essi stiano usano una Xbox o un PC con Windows 10. Sarà divertente scorrazzare in giro per l’Australia in compagnia dei nostri amici, ed è, questa, un’aggiunta che è stata apprezzata molto dai fan.

Forza Horizon 3

Il gioco uscirà il 29 Settembre per Xbox One e per PC Windows 10, ma consentitemi di sottolineare l’infelicità di questa scelta per la data. Risulta infatti difficile, pensandoci un attimo, non accorgersi di una probabile automutilazione del Day One, dato che lo stesso giorno uscirà un colosso del merchandise come Fifa 17. Microsoft potrebbe dover aspettare un paio di settimane prima di poter esultare delle vendite fatte.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com