The Witcher 3: Scoperta una missione segreta.

0 85

Come già si sa The Witcher 3 Wild Hunt tornerà presto in una complete edition, pensata principalmente per console next-gen.

La nuova versione del gioco dedicato allo strigo sarà accompagnata, oltre che dalle ovvie migliorie tecniche, anche da una nuova cover e dei nuovi DLC dedicati alla serie Netflix.

E ovviamente queste non sono novità che arriveranno solo su PS5, Xbox series X|S e PC ma anche su Switch, PS4 e Xbox One.

Non c’è da stupirsi, si sa infondo che la terza avventura fantasy di CD Projekt è un titolo ancora molto giocato al giorno d’oggi.

Tornando alla missione segreta.

Come riportato da GamesRadar, un giocatore di The Witcher 3 Wild Hunt ha scoperto una quest incredibilmente rara, che molti non hanno scovato ancora.

L’utente “RogueRequest2” ha infatti raccontato di aver incontrato un troll di nome Boris, intento a preparare uno stufato speciale.

Il nostro stringo quindi dovrà approfondire la questione per essere poi ricompensato con un oggetto sconosciuto.

Quando incontreremo per la prima volta Boris sarà sotto l’attacco di uno sciame di Nekker. Una volta uccisi i nemici il gentile Troll vi ringrazierà e parlerà a Geralt del misterioso stufato che bolle in pentola.

La missione che partirà da questo punto si chiamerà “Harassing a Troll”, e si trova al limite della mappa a nord-ovest di Velen.

Probabilmente è proprio la posizione della missione, unità alla mancanza di un qualsiasi contrassegno, che rende questa missione ancora sconosciuta a molto giocatori.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com