Aspirapolvere Roomba: i migliori da comprare

0 122

I robot aspirapolvere sono diventati uno strumento indispensabile, soprattutto per chi ha poco tempo da dedicare alle faccende domestiche, ma vuole una casa sempre pulita e in ordine. I robot aspirapolvere sono dispositivi che aspirano polvere, peli di animali, briciole e altri tipo di sporco dal pavimento, in modo del tutto autonomo. Tra i migliori attualmente in commercio si evidenziano gli iRobot Roomba, che hanno tecnologie avanzatissime.

Abbiamo selezionato per voi i modelli più venduti e meglio recensiti online, in particolare su Amazon, tra quelli attualmente in commercio.

 


iRobot Roomba 960 

È molto probabilmente uno dei migliori in assoluto della famiglia Roomba. È dotato dell’innovativo sistema di navigazione iAdapt 2.0 con Visual Localization, che gli permette di mappare la casa e pulire tutte le stanze. Inoltre, grazie ai sensori Dirt Detect, riesce a pulire in modo più approfondito le zone in cui lo sporco si concentra. Ha la connettività Wi-Fi e può essere controllato e programmato tramite l’app Home di iRobot, in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. È compatibile anche con Amazon Alexa. Il sistema di pulizia in tre fasi AeroForce e il motore Gen 2, garantiscono una pulizia ottimale di tutte le superfici, inclusi tappeti e moquette.  Il filtro AeroForce High Efficiency cattura e trattiene fino al 99% di polvere, sporcizia e allergeni.

 

  • sistema di navigazione iAdapt 2.0 con Visual Localization
  • connettività Wi-Fi
  • Clean Map Report
  • compatibilità con app iRobot Home
  • batteria al litio
  • Dual Mode Virtual Wall
  • estrattori AeroForce
  • potenza 30 Watt
  • rumorosità 70dB

 

Pro: potentissimo ed efficace. È abbastanza silenzioso, la batteria dura a lungo e riesce a pulire bene tutta la casa, grazie al sistema di navigazione iAdapt. Molto utile l’app per programmarlo a distanza.

Contro: il prezzo elevato, ma è pienamente giustificato dalle caratteristiche innovative del prodotto, che attualmente non ha eguali tra tutti i robot aspirapolvere in commercio.

 

 

iRobot Roomba 605

Il robot aspirapolvere iRobot Roomba 605 è perfetto per chi vuole la qualità Roomba a un prezzo contenuto. Pur essendo un vecchio modello, è dotato come tutti gli altri del sistema di pulizia in tre fasi, che aspira in modo efficace ogni tipo di detriti, inclusi peli di animali e polvere sottile. È adatto a tutti i pavimenti duri e ai tappeti. Non è necessario programmarlo, basta premere il tasto Clean perché inizi a pulire. Grazie a una serie di sensori intelligenti, riesce a evitare gli ostacoli e a raggiungere anche i punti più nascosti, come sotto i mobili e negli angoli.

 

 

  • tecnologia iAdapt
  • tecnologia Advanced Cleaning Head
  • tecnologia AeroVac
  • tecnologia Wall-Following
  • spazzole Anti-Tangle
  • 4 sensori vuoto
  • batteria X-Life
  • Home Base con alimentatore integrato

 

Pro: nonostante il prezzo contenuto questo robot aspirapolvere Roomba è ottimo. Aspira perfettamente peli, capelli, polvere e altri detriti, anche sui tappeti. La batteria dura a lungo e una volta scarica il robot torna automaticamente alla base di ricarica.

Contro: non ha un sistema di mappatura, ma i suoi sensori sono molto precisi e riesce quindi a evitare gli ostacoli, scale incluse, e a pulire bene in tutti gli angoli e sotto i mobili.

 

 

iRobot Roomba 981

È un modello top di gamma della serie di robot aspirapolvere iRobot. Ha un innovativo sistema di navigazione visiva, che garantisce una copertura totale dell’appartamento, la funzione di ricarica automatica e ripresa delle pulizie da dove si erano interrotte, e infine il miglior sistema di pulizia presente sul mercato. Purtroppo, la nota dolente è il prezzo, davvero elevato. Ma la qualità c’è.

 

  • Sistema di pulizia a 3 fasi Premium con Power-Lifting per lo sporco più ostinato; spazzola laterale per la pulizia lungo i bordi e negli angoli
  • Aspira briciole e peli di animali domestici con potenza 10 volte superiore rispetto al sistema AeroVac dei Roomba serie 600
  • Roomba mappa l’ambiente rilevando oltre 230.400 punti di riferimento; il suo processore li elabora consentendo di pulire un intero appartamento
  • Due spazzole in gomma multi-superficie che si adattano a pavimenti e tappeti; flettono per catturare efficacemente polvere, sporco, briciole e capelli
  • I sensori Dirt Detect riconoscono le aree più sporche e indicano a Roomba di pulirle più a fondo per un’azione pulente efficace su tappeti e pavimenti
  • Controllabile con l’app iRobot HOME che permette di programmare e avviare la pulizia ovunque ti trovi. Compatibile con Amazon Alexa o Google Assistant
  • Si sposta per casa in modo intelligente, adattandosi all’ambiente, non cade dalle scale e dopo la pulizia torna automaticamente alla base di ricarica

 

Pro: Tra i più potenti della casa, ottima autonomia per la batteria,  riesce a pulire bene tutta la casa, grazie al sistema di navigazione. Molto utile l’app per programmarlo a distanza.

Contro: il prezzo elevato, ma è pienamente giustificato dalle caratteristiche innovative del prodotto, che attualmente non ha eguali tra tutti i robot aspirapolvere in commercio.

 

 

iRobot Roomba E5

iRobot Roomba e5 è il nuovo standard per i robot senza mappatura delle stanze. Il suo sistema di pulizia è perfetto in ogni circostanza, dai pavimenti duri a tappeti e moquette. Punto debole dei modelli Roomba è l’autonomia, difatti si riesce ad arrivare a circa 90 minuti di utilizzo prima che l’apparecchio si scarichi. Il sistema di navigazione è pseudo-casuale e anche se tecnologicamente avanzato, delle volte può risultare inefficiente per la pulizia di spazi grandi e per più stanze.

  • Il sistema di sensori Dirt Detect permette a Roomba e5154 di pulire in maniera ancora più approfondita le zone in cui si concentra lo sporco, per esempio le aree della casa di maggior passaggio
  • Grazie all’App iRobot Home è possibile avviare la pulizia e programmare Roomba, ovunque ci si trovi; compatibile con Amazon Alexa
  • Il sistema a 3 fasi AeroForce fornisce una potenza fino a 5 volte superiore (rispetto ai sistemi AeroVac di Roomba serie 600); il migliorato filtro, grazie alla trama più fitta, trattiene particelle di polvere, sporcizia e allergeni
  • Roomba è l’unico (dati di GFK e NPD, gennaio-giugno 2017) robot aspirapolvere dotato di due spazzole pulenti: una per sollevare lo sporco e l’altra per raccoglierlo
  • Cassetto raccogli polvere lavabile: basta sciacquarlo per eliminare lo sporco rimasto all’interno

 

Pro: questo robot aspirapolvere Roomba è ottimo. Aspira perfettamente peli, capelli, polvere e altri detriti, anche sui tappeti.

Contro: non ha un sistema di mappatura, ma i suoi sensori sono molto precisi e riesce quindi a evitare gli ostacoli.

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.