Le nuove GPU AMD Polaris saranno presentate al Computex?

1 223

È un’indiscrezione tutt’altro che inaspettata quella che si sta diffondendo riguardo la presentazione delle nuove schede video AMD Polaris e che prevede che verranno svelate al Computex di quest’anno, che si terrà come al solito a Taipei, quest’anno dal 31 maggio al 4 giugno.

A quasi un anno dal lancio di R9 Fury e R9 Fury X AMD si starebbe quindi preparando per la presentazione delle schede che probabilmente prenderanno il nome di R9 490 e R9 490X, le quali intergrerebbero le GPU fin ora in svilppo a Santa Clara, con la quarta generazione dei core GCN.

Rumor sulle schede video con GPU Polaris R9 490 e R9 490X

Secondo i rumor attuali la scheda video che dovrebbe integrare la GPU Polaris 10, un’ipotetica R9 490X, avrebbe 8 GB di memoria GDDR5X, un bus da 256 bit e 2816 core GCN 1.3; la versione “castrata” invece, che corrisponderebbe ad un’ipotetica R9 490, dovrebbe quindi presentare le medesime caratteristiche, eccetto per il numero degli stream processor che sale a 2304. La frequenza di lavoro della GPU AMD Polaris 10 secondo ciò che è trapelato dal database di SiSoft sarebbe pari a 800 MHz, anche se presumibilmente questa è una caratteristica che riguarda soltanto il prototipo in questione, e che non riscontreremo nel prodotto finale. Polaris 10 si otterrà infine tramite processo produttivo a 14nm FinFET, cosa che contribuirà ad un tangibile aumento del rapporto performance/watt delle nuove schede video Radeon, oltre a permettere il raggiungimento di frequenze di lavoro più alte.

Al momento ciò che è certo è che la produzione di massa delle nuove GPU AMD Polaris inizierà quest’estate, quando gli stabilimenti di TSMC si metteranno in moto per la produzione di die per le nuove schede video Radeon e GeForce.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com