Un Hoverboard targato Lexus

0 257

Il 2015 è l’anno in cui secondo la sceneggiatura di “Ritorno al futuro – Parte II” la gente potrà girare per la propria città fluttuando sui più disparati modelli di hoverboard.
In questi giorni sta girando il video di un hoverboard targato Lexus con un famoso skater che lo prova sotto gli occhi stupefatti di tutti.
Siamo dunque giunti in quel futuro prospettato da Robert Zemeckis nel suo film?

 

A giudicare da questo video sì, ma è veramente tutto oro ciò che luccica?

Si chiama Slide, ed è un hoverboard progettato da un gruppo di ricerca tedesco per la campagna pubblicitaria virale Amazing in Motion della Lexus, come spiega il sito TheVerge.


Il video è stato girato in uno skatepark di Barcellona, che per l’occasione è stato trasformato in un Hoverpark: l’hoverboard infatti presenta sotto la tavola delle piastre di super conduttori che necessitano di un campo magnetico per fluttuare.

Le piastre sono formate da un superconduttore formato da ittrio, bario, rame e ossigeno, che viene raffreddato ad una temperatura di -180° da azoto liquido (ecco perché nel video la tavola “fuma”). Quando il superconduttore raggiunge la temperatura critica viene “intrappolato” nel campo magnetico, rimanendo quindi in levitazione (effetto di levitazione magnetica). Nel video quindi tutto ciò che vediamo è reale, ma il percorso è pur sempre stabilito dalla “rotaia” magnetica appositamente allestita. Allo skater dunque non resta che restare in equilibrio e godersi la meravigliosa sensazione di levitare.

Concludiamo constatando che Slide purtroppo non è un prodotto destinato alla vendita, ma è stato progettato e costruito semplicemente per la campagna pubblicitaria (ma perchéé?!), quindi caro Marty Mcfly il futuro che cerchi non è nel 2015…
Ecco il video dove viene raccontato come l’hoverboard è stato pensato e costruito:

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com