Key Words: 3 pratici consigli

0 275

Spesso pensiamo che creare ed utilizzare le keywords sia la cosa più semplice e stupida del mondo. Niente di più sbagliato! Ecco qui alcuni brevi consigli per essere più efficaci con le parole chiave.

1. Frasi, non parole – Il senso comune dice che una singola parola che racchiuda i più generici significati possibili, sia la perfezione. Errore! Come ben sappiamo, tutti i motori di ricerca si stanno modificando al fine di fare “ragionamenti” sempre più simili al pensiero umano, per effettuare ricerche più esatte e proprio per contrastare questa proliferazione di parole che tutto vogliono dire. “Concessionario auto epoca Trieste” è meglio di “Vintage”.

Long Tail: meglio frasi che parole. Saremo più efficaci e precisi!
Long Tail: meglio frasi che parole. Saremo più efficaci e precisi!

 

Regola: meno parole, più precisione. Date all’utente solo ciò che cerca

2. Google – Qual’è lo strumento migliore per la ricerca di keywords se non un motore di ricerca? Basterà utilizzare una semplice ricerca Google per vedere le parole chiave e ricerche correlate per avere già uno spettro più ampio di scelta. Inoltre i servizi Google (gratuiti) di SEO come AdWords sono eccellenti tool di lavoro.

 

smartphone
Smartphone dual sim: un semplice caso

3. Elenco – Specialmente se avete più realtà che utilizzano delle specifiche key words, usate un database. Raccogliete per tematiche le parole chiave più efficaci, ma non  fermatevi qui. Infatti dovrete curare questa lista, deve essere un insieme organico in continuo cambiamento in base alle tendenze del momento (non usate sempre “iphone” se parlate di telefoni).

Un esempio di elenco basico
Un esempio di elenco basico

 

C’è un’unica grande regola: usare il minor numero di parole nel modo più preciso. parole chiave consigli SEO 😀

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com