Logitech G Pro: mouse da gaming per eSports

0 347

Logitech amplia la sua linea di mouse da gaming con il nuovo modello dedicato agli eSports, il Logitech G Pro. Questo mouse può vantare il sensore ottico più accurato della casa svizzera, una struttura estremamente leggera e una memoria interna per operare senza driver, il tutto progettato espressamente per i progamer che viaggiano da un torneo all’altro.

Il G Pro è il vero sostituto del G100s, e ne eredita la forma classica e morbida, essendo però più leggero di 30g nonostante i sei tasti programmabili.

Il sensore, PWM3366, è, come già detto, il più accurato a disposizione ed è già utilizzato dal G303, e grazie alla tecnologia Delta Zero riduce al minimo le variazioni di precisione dovute alla velocità, comunemente conosciute come “accelerazione del mouse ”. La sensibilità varia da 200 a 12.000 DPI, ed è regolabile a piacimento per ogni situazione di gioco dal tasto sul dorso del mouse.

La struttura è stata progettata per durare nel tempo: i pulsanti L e R hanno una vita approssimativa di 20 milioni di clic e i piedini di 250 km, e la superficie è trattata con una patina che migliora il grip rispetto alla plastica normale. Le molle di ritorno dei pulsanti sono in metallo per dare una migliore sensazione di click e ridurre la pressione necessaria ad azionare il pulsante, a tutto vantaggio della precisione. Ovviamente, come tutti i mouse di questa fascia, è dotato di illuminazione programmabile con 16,8 milioni di colori.

Il Logitech G Pro sarà in vendita da settembre al prezzo di 81,99€ sul sito ufficiale Logitech.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com