La Tecnologia semplice da leggere.

I 4 migliori siti per cercare lavoro in Italia e all’estero

Cosa sono e come funzionano

Da tempo ormai è possibile cercare lavoro online grazie a dei siti specializzati. Questi siti funzionano un po’ come dei motori di ricerca dedicati agli annunci lavorativi. Nella maggior parte dei casi permettono di cercare gli annunci in base al tipo di lavoro al quale si è interessati e alla zona in cui si abita, alcuni siti però offrono funzioni aggiuntive. Quali sono quindi i migliori siti per cercare lavoro, nonché i più affidabili? Scopritelo in questa guida!

InfoJobs

I migliori siti per cercare lavoro

InfoJobs nasce in spagna nel 1998 e nel 2004 arriva in Italia, posizionandosi subito tra i siti leader nel settore. Esteticamente semplice, il sito mette a disposizione un’area di ricerca, una sezione per registrarsi e creare un proprio profilo utile alla ricerca di un lavoro. Una sezione dedicata alle aziende che stanno assumendo con un collegamento diretto alle offerte delle stesse. Infine troviamo un riquadro che spiega i vantaggi di InfoJobs, tra i quali la possibilità di ricevere ogni giorno le offerte in linea col proprio profilo.

Monster

I migliori siti per cercare lavoro

 

Uno dei più grandi siti dedicati alla ricerca del lavoro, Monster (disponibile anche come App) è anche il più completo. Il sito ci permette di creare un vero e proprio Curriculum da presentare alle aziende che offrono lavoro. Non solo, sono presenti articoli e consigli per aiutarci nella nostra formazione professionale. Non mancano aree verticali dedicate ai Neolaureati, professionisti dell’ICT ed opportunità di lavoro all’estero.

CareerJet

I migliori siti per cercare lavoro

Un vero e proprio motore di ricerca per annunci di lavoro, CareerJet rientra di diritto nei migliori siti per cercare lavoro. Registrarsi è semplice e tra le varie modalità di login è presente anche LinkedIn. Tra i principali vantaggi di CarrerJet il più interessante è forse l’applicazione dedicata, presente sia su Android che iOS.

LinkedIn

I migliori siti per cercare lavoro

Non ci rimane che parlare di LinkedIn. Un vero e proprio social network dedicato al mondo del lavoro, con la possibilità di “collegarsi” direttamente alle aziende e creare quindi una rete di contatti tramite i quali ricevere offerte lavorative (o perché no, proporle). Anche in questo caso è presente un App per gestire il tutto da smartphone. Utile la presenza di guide che ci consigliano cosa fare e non fare quando si cerca lavoro.

Questi sono, a nostro parere, i siti migliori per cercare lavoro in italia. Se questa guida vi è piaciuta e ne cercate altre rimanete sul nostro sito!

 

 

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.