Componenti per un PC da gaming di fascia alta (750€)

0 432

Dopo aver visto nel dettaglio quali componenti acquistare per un PC da gaming di fascia base e per un PC assemblato economico, questa è la volta della configurazione di un PC da gaming di fascia alta, il cui prezzo si aggirerà intorno ai 750€ e che avrà il compito di rendere eseguibili fluidamente giochi in 1080p con impostazioni grafiche elevate.

Configurazione per un PC da gaming di fascia alta da 750€

Processore

PC da gaming

Intel Core i5 6400

Un Intel Core i5 6400 è l’unità scelta per questa build. I processori Core i5 di Intel sono attualmente il top per un PC da gaming, e non si avranno problemi in futuro nell’abbinarci anche schede video di fascia enthusiast ben più potenti. Basti pensare che al giorno d’oggi i Core i5 di seconda generazione non hanno troppe difficoltà nel sopportare il carico di un PC da gaming per capire che si tratta di un acquisto con buone possibilità di durare nel tempo.

Il prezzo in negozio è solitamente inferiore ai 200€.

Scheda video

PC da gaming

Sapphire Radeon R9 380X Nitro 4 GB

La Radeon R9 380X di AMD occupa una fascia di prezzo nella quale la concorrenza non ha messo in campo alcun rivale, ed è pertanto l’unica GPU consigliabile per un PC da gaming con un simile budget. La GPU è Antigua XT, ovvero la versione non “castrata” dell’unità Antigua Pro presente nelle R9 380 (e prima, sotto il nome di Tonga Pro, nelle R9 285). Sapphire, non smentendosi, ha svolto un lavoro eccellente con la sua edizione Nitro, offrendo una dissipazione impeccabile ad un prezzo contenuto.

Il prezzo in negozio è solitamente sui 250€.

Scheda madre

PC da gaming

Gigabyte H170-HD3

La H170-HD3 di Gigabyte ha tutto ciò che occorre ad un videogiocatore: quattro slot DIMM per RAM DDR4, socket M.2 per SSD SATA e PCI-E, audio a 7.1 canali, otto porte USB 3.0 e supporto alla tecnologia AMD CrossFire per configurazioni multi-GPU. Pur mancando di una gestione LAN più avanzata e di un migliore codec audio, oltre a poter essere benissimo utilizzata come base per un PC da gaming di fascia alta, si presta anche a configurazioni più dispendiose, e non sarà un ostacolo nel momento in cui si vorranno fare degli upgrade alla build.

Il prezzo in negozio è solitamente sui 100€.

RAM

PC da gaming

Kingston HyperX Fury 2×4 GB DDR4 2133MHz CL14

Per questa build è stato scelto il kit dual-channel di memorie Kingston HyperX Fury DDR4 da 8 GB, già preso in esame nella precedente configurazione. Nonostante attualmente 8 GB siano sufficienti anche per i videogiochi più esigenti in fatto di risorse, la presenza di quattro socket DIMM nella scheda madre permetterà, in futuro, la loro espansione a 16 GB.

Il prezzo in negozio è solitamente inferiore ai 45€.

Storage

PC da gaming

WD Blue (1 TB) (WD10EZEX)

Chi ha seguito le precedenti parti di questa serie di guide non sarà stupito nel veder comparire qui un WD Blue da 1 TB, che si rivela essere la scelta migliore anche per questa configurazione. È a questo punto consigliabile però accoppiarlo ad un SSD come un Crucial BX200 o un OCZ Trion 150, che tuttavia non abbiamo incluso nel budget. Si può altresì considerare di acquistare, al posto del WD Blue, un WD Black, tenendo comunque presente che, pur essendo più veloce, può essere notevolmente più rumoroso.

Il prezzo in negozio è solitamente sui 50€.

Alimentatore

PC da gaming

EVGA 500B

Il 500B di EVGA è un’unità solida e conveniente, prodotta da HEC, con efficienza energetica certificata 80+ Bronze e adatta anche all’utilizzo in configurazioni sotto overclock per utilizzo giornaliero. 500W sono sufficienti per un Core i5 6500 insieme ad una R9 380X, e non avrebbero problemi nel sostenere il carico di una GTX 970 o di una R9 390. Nel caso in cui però si avesse in mente di voler passare a una scheda video di fascia più alta, come una GTX 980 Ti o una Fury X, è consigliabile acquistare già da subito un’unità più potente, come ad esempio un EVGA 600B o un FSP Raider S da 550W o da 650W.

Il prezzo in negozio è solitamente sui 50€.

Case

PC da gaming

Aerocool Aero 800

L’Aerocool Aero 800 è un case estremamente completo, con una cover per l’alimentatore, un pannello laterale con una finestra in materiale acrilico, filtri per la polvere lavabili, supporto a schede video fino a 390mm e a PSU fino a 213mm, due porte USB 3.0 frontali e due USB 2.0, supporto a un radiatore da 240mm nella parte superiore del case e a uno da 240 o da 280mm nella parte anteriore, cinque slot in totale per l’installazione delle ventole, e due fan “low noise” non PWM già preinstallati. Il prezzo è decisamente aggressivo, considerando cosa la concorrenza ha da offrire sulla sua stessa fascia di prezzo.

Il prezzo in negozio è solitamente inferiore ai 70€.

Il totale, facendo il carrello nei negozi on-line con i migliori prezzi, dovrebbe aggirarsi sui 750€.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com