Il primo SSD BGA di Samsung, piccolo e veloce.

0 84

Samsung ha mostrato qualche giorno fa il PM971, un interessante SSD in formato BGA, ossia una soluzione All-in-one che può esser saldato direttamente sulle schede madri di smartphone, tablet 2 in 1 e anche in PC desktop se si utilizza un connettore adatto.

SSD BGA

L’obiettivo di Samsung e di altre aziende è di ridurre al minimo lo spazio occupato all’interno dei prodotti rispetto magari agli SSD in formato M.2, guadagnando allo stesso tempo più autonomia, un minore spessore e temperature ridotte! Benché si tratti ancora di un piccolo prototipo sono gia note le caratteristiche di questo nuovo SSD di Samsung che sarà commercializzato in tre varianti: 128Gb, 256Gb e 512Gb usando memoria MLC V-Nand affiancata ad un controller specifico chiamato Photon.

Per quel che riguarda la velocità l’azienda Coreana indica velocità di letture sequenziali di 1500 MB/s e scritture fino a 600 MB/s mentre per le prestazioni casuali si parla di letture fino a 190.000 IOPS e scritture fino a 150.000 IOPS. Il che significa velocità elevatissime che quindi utilizzeranno un’interfaccia PCI-Express, anziché Sata, mentre le dimensioni sono inferiori addirittura a quelle di una scheda SD.
Samsung spera che i produttori inizino a usare questa nuova tencologia gia dal terzo quadrimestre di quest’anno o, al massimo, all’inizio del 2017.

 

Commenti
Caricando...