Che Cos’è WhatsApp: la Guida Completa

Guida completa a WhatsApp

0 350

Vorresti conoscere whatsapp cos’è? WhatsApp per imparare ad usarlo a pieno? In questo articolo te ne parleremo in dettaglio!

Ne parlano tutti, ogni settimana c’è una news che lo riguarda ed è usatissimo in tutto il mondo. Parliamo di WhatsApp! Ma quando si è iniziato ad usare?

La sua crescita è aumentata in risposta ad un altro evento: la comparsa dei cellulari con connessioni alla rete internet sempre più forte come il 4G.

La gente voleva uscire di casa e non avere limitazioni nell’inviare messaggi o foto ai propri amici e conoscenti e quindi WhatsApp si è rivelato molto utile in ciò. Ma veniamo al dunque…

Che cos’è WhatsApp?

WhatsApp nasceva inizialmente come un’App per cellulari che permette di inviare messaggi, foto e file con i propri contatti senza limitazioni. Quindi non c’erano i costi tipici dei gestori telefonici nell’inviare SMS o MMS.

L’unico costo presente era quello di pagare 99 centesimi per scaricare l’app ma poco dopo anche quello è stato eliminato.

Quindi WhatsApp  crea comunicazione e la rende più forte tra le persone.

Ma quanti mezzi si possono usare per farlo?

1) Utilizzo da cellulare

whatsapp-logo
Logo di Whatsapp

Si è pensato subito di sfruttare gli smartphone. In questo modo puoi essere in contatto con i tuoi amici ovunque. Basta avere il cellulare.

Per farlo devi scaricare un app disponibile sia per Android che per iOS in modo completamente gratuito e veloce.

Terminato il download apri l’app e segui le indicazioni per aggiungere il tuo numero di telefono al servizio. Scegli un’immagine di profilo e la info che serve a dare un’indicazione del tuo stato: se impegnato a lavoro, dormi o puoi anche aggiungerci le tue frasi importati.

Funzioni più recenti di Whatsapp sono anche la possibilità di chiamare o videochiamare un altro contatto, sfruttando la connessione del tuo operatore oppure anche il Wi-Fi di casa.

A queste si aggiungono anche l’invio di messaggi vocali, molto utili soprattutto se non si ha voglia di scrivere o entrambe le mani sono occupate.

In aggiunta potrai scattare foto con l’app velocizzando la loro condivizione con i tuoi amici senza andare a cercarle nella galleria del tuo cellulare.

Di recente abbiamo visto anche la presenza delle Stato su WhatsApp in modo simile alle Stories su Instagram e utilizzandolo permetterai ai tuoi contatti di vederlo.

Sempre da cellulare potrai archiviare le conversazioni vecchie ma che desideri conservare o creare anche dei gruppi; così facendo lo stesso messaggio verrà letto da tutti gli appartenenti.

2) Utilizzo da desktop del PC

whatsapp sul web
Whatsapp Web

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre all’uso sui cellulari, potrai usare WhatsApp anche sul tuo PC per facilitare chi ci lavora spesso e non vuole distrarsi con il cellulare, soprattutto chi fa smartworking.

Utilizzare la versione Web è molto semplice. L’importante però è tenere comunque attivo WhatsApp sul cellulare.

Già in questa nostra guida precedente abbiamo trattato l’argomento in completezza

3) Uso da smartwatch

Whatsapp-Smartwatch
Whatsapp da Smartwatch

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se hai il tuo smartwatch potrai utilizzare WhatsApp tramite esso grazie alle ultime funzioni installate.

Anche in questo caso abbiamo già scritto una guida su come installarlo.

Le funzionalità di WhatsApp su Smartwatch saranno sicuramente più limitate ma mirate per essere comode da usare. Sarà possibile ricevere notifiche dei messaggi  in tempo reale sul display dello smartwatch, leggere i messaggi e su alcuni dispositivi addirittura rispondere ai messaggi tramite l’orologio.

Immagina di essere in palestra o di correre o anche al mare e poter leggere i tuoi messaggi senza la seccatura di dover tirare fuori sempre il tuo cellulare e interromperti. Molto comodo!

4) WhatsApp e Facebook

Che si sappia: Facebook ha ascquistato WhatsApp e difatti la nota App è diventata più presente nel social blu. In che modo?

Ora puoi aggiungere il tuo collegamento Whatsapp alla tua pagina aziendale per ricevere direttamente sull’app di messaggistica le richieste dei tuoi clienti.

Potrai creare infatti delle inserzioni su Facebook che rimandano direttamente a Whatsapp:

Ecco come fare:

  • Connetti il tuo account WhatsApp alla tua Pagina Facebook e imposta te stesso come amministratore della Pagina.
  • Crea la tua inserzione. Questa funzione è disponibile per i seguenti obiettivi: Messaggi, Traffico, Conversioni (per il sito web) e Interazione con i post.
  • Specifica tutte le altre impostazioni come pubblico, preferenze, spesa e la creatività
  • Clicca su Conferma per pubblicare l’inserzione.

In questo modo Facebook ha velocizzato ancora di più la comunicazione tra cliente e articolista.

E’ una funzione per professionisti!

5) WhatsApp Business

Whastapp Business
Whastapp Business

 

 

 

 

 

 

 

Ultima grande novità arrivata sempre in seguito all’acquisizione di WhastApp da Facebook è la versione Business dell’app di messaggistica.

Questa funzione ti permetterà di creare sul tuo profilo WhatsApp un catalogo dove mostrare i prodotti e servizi che vendi accorciando ancora di più la distanza tra compratore e venditore.

Questo servizio è gratuito e disponibile sia su Android che iOS.

Ora che sai cos’è WhatsApp se conosci altre funzioni faccelo sapere nei commenti!

Al prossimo articolo!

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com