Come pulire gli Earpods

Gli Earpods, gli auricolari di casa Apple, sono ottimi per ascoltare la musica o rispondere alle chiamate. Per mantenerli sempre in condizione di offrire un suono pulito e cristallino, bisogna però mantenerli puliti: ecco come fare in pochi semplici passi.

Per prima cosa munitevi di cotton fioc e di alcool isopropilico (l’alcool bianco), non usate l’alcool denaturato poichè se andasse a contatto con i contatti e gli speaker potrebbe danneggiarli. Bagnate il cotton fioc con un po’ di alcool e passatelo delicatamente nelle fessure per eliminare polvere e sporcizia. Ripetete l’operazione fino a quando non avete rimosso ogni traccia di sporco.

Una volta pulite le fessure da cui proviene il suono, potete pulirne il corpo. Anche qui, basterà dell’alcool bianco e un batuffolo di cotone: imbevetelo e passate con cura tutte le parti dell’auricolare.

Una volta finita l’operazione, fate asciugare gli Earpods per circa un quarto d’ora. Badate bene di non utilizzare phon o ventole per asciugarli.

Al posto dei cotton fioc potete utilizzare anche degli stuzzicadenti, come mostrato in questo video:

Edoardo Ghisio

Author

Edoardo Ghisio

Scrivo di tecnologia, videogiochi e musica. Tutto qui.

Up Next

Related Posts

Discussion about this post