Differenza tra DVD NTSC e PAL

0 3.476

NTSC e PAL sono i due sistemi di codifica televisiva dominanti nel mondo in questo momento.

Questi due formati vengono utilizzati, spesso, in base al tipo di corrente utilizzato nel paese, infatti l’NTSC è utilizzato negli stati uniti mentre il PAL è applicato nei Paesi europei e asiatici, ma anche in Australia.

Differenze tra DVD NTSC e PAL

L’NTSC si distingue dal PAL per svariati fattori, la differenza sostanziale sta nel framerate, l’NTSC infatti trasmette a 30 FPS e suoi multipli mentre il PAL, che è utilizzato in Europa, trasmette a 25 FPS e suoi multipli.

Differenze tra DVD NTSC e Pal

Questo era un limite fisico per le vecchie tv che non riuscivano a gestire i segnali in quanto erano vincolati dalla frequenza della corrente elettrica e i televisori NTSC non riuscivano a riprodurre il PAL e viceversa però, con l’avvento delle nuove tecnologie, ora è possibile riprodurre entrambi i formati senza alcun problema.

Un’altra differenza sostanziale è la qualità dell’immagine, infatti quando furono creati i due formati si andò incontro al limite fisico della trasmissione e il PAL, che trasmette meno FPS, aveva una risoluzione maggiore, pari a circa 720 x 576 pixel mentre l’NTSC andava a 720×480 pixel.

Quindi, per concludere, le differenze sono:

  1. NTSC utilizzato in paesi in cui la corrente elettrica è a 60HZ, PAL in paesi dove la corrente è a 50Hz
  2. NTSC ha una maggiore struttura e velocità di invio d’immagine rispetto al PAL
  3. Il PAL ha una risoluzione maggiore.
  4. L’NTSC non può essere riprodotto su PAL e viceversa.

 

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com