Il mondo Panasonic diventa tondo e in 4k Pro

0 366

Si sa, sulla qualità d’immagini ci si perde sempre in discussioni di parte. Chi ricorda i plasma come i migliori TV, chi preferisce un semplice HDR LCD, chi reputa il 4K inutile, ecc. In poche parole, mai contenti.

IMG_20150707_112024
Come si è voluta presentare Panasonic Italia.

Eppure si dovrebbe capire che ad un certo punto l’occhio più di tanto non può vedere poichè non siamo cyborg ne alieni dagli occhi speciali ma nemmeno delle semplici aquile. Insomma, c’è chi dice che dovremmo accontarci ma se così fosse che senso avrebbe innovare? Il bello è andare proprio oltre i propri limiti. Esattamente come sta facendo Panasonic.

Se oggi entraste in un negozio di elettronica e prodotti tecnologici per il consumatore, che tipologie di televisori potreste trovarvi difronte? Tv LED di vario pollicciaggio, Tv 4K con sistemi audio vari…e 1 solo schermo 4K curvo. Perchè? Forse per i numeri scritti sul cartellino del prezzo, così ad occhio eh.

Ma cominciamo a parlare di cose serie e prima un breve video introduzione.

Abbiamo visto un 4K Pro che non potete neanche immaginare

Entrato in sala, era fisicamente impossibile non notare le due protagoniste dell’evento: la Viera CX 800 e la CR 850.

IMG_20150707_112535
Tutti i televisori presenti all’evento: 3 curvi e 1 flat.

Si inizia con la presentazione a cura del Product marketing manager di Panasonic Europe, Gabor Szegner. Tramite lui, Pansonic ha voluto presentare la nuova line-up 4k Pro per il Q3 2015. Inutile sottolineare come si siano letterealmente dannati per la miglior risoluzione d’immagine possibile…e si vede, o quasi. La line-up comprende televisori curvi in gran quantità come anche risoluzioni 4K. Prodotti nati dalla collaborazione con studi cinemtaografici di Hollywood. Il meglio del meglio, per Voi.

Siccome qua in PlusRew siamo sempre attenti al portafoglio, vi dico subito che con questa nuova serie avrete le lacrime agli occhi. Certamente saranno causate per la stupenda qualità visiva ma pure per il dolore al momento del scontrino .

 

[quote_center]”[…]è stata la UHD Alliance. Una lega tra varie aziende del settore quali Warner Bros., Disney, Dolby, LG, Sony e Netflix, che si è posta come obiettivo la stesura degli standard per la qualità UHD.”[/quote_center]

4K PRO è una serie innovativa, come vedrete tra poco, ma secondo la mia modesta opinione, punta troppo in alto e troppo presto. Hanno voluto recuperare tutta la tecnologia, quel know-how che però non era stato accolto a braccia aperte dal mondo, dei plasma e infonderlo in questa serie.

L’anima di questa serie è nuova di zecca e si chiama 4k Pro studio master processor, esempi d’eccellenza sono il Viera CX 800 e la CR 850.

Un processore capace di rendere vive le immagini che scorrono sul vostro televisore. Una base solida su cui Panasonic ha puntato molto, ma non solo. Wide Color Phospor è l’altra succulenta novità su cui l’azienda punta moltissimo. Una gestione dei colori innovativa, per molti aspetti tecnica, che non si nota subito ma che comporta una miglioria essenziale: molti più colori, miglior luminosità, minori consumi.

Giusto per darvi due dati: non saranno usati solo 100 registri in RGB ma ben 8000 registri in 6 RGBYMC (80x più accurato) e un bit processing da 10bit. Una copertura di colore più che notevole tramite la tecnologia Quantum dot panel che garantisce minor consumi e miglior luminosità.

Un’elemento che mi è saltato all’occhio, o meglio mi è rimasto impresso della presentazione, è stata la UHD Alliance. Una lega tra varie aziende del settore quali Warner Bros., Disney, Dolby, LG, Sony e Netflix, che si è posta come obiettivo la stesura degli standard per la qualità UHD.

Schermata 2015-07-16 alle 17.56.39
CX800 e CR850, i modelli di punta per la serie 4K Pro.

[quote_center]”Con questa nuova serie abbiamo fatto la conoscenza di Firefox OS. Era ora di trovare un OS come questo! Veloce, bello da vedere e user-friendly.”[/quote_center]

Panasonic non pensa solo alla grafica.

Come novità wireless proposta da Panasonic, in questa serie 4k Pro si può trovare la “InHouse Tv Streaming”. Ovvero? Praticamente la vostra Tv potrà diventare sia server che client per tutti gli altri vostri televisori Panasonic compatibili, con i vostri smartphone e tablet.

Tramite la Media Center App si potranno registrare programmi televisivi e riprodurli tramite uno “swipe&share” sui propri device portatili (smartphone e tablet).

Il mondo è più bello con Firefox OS

Dulcis in fundo, un nuovo sistema operativo per il lato smart dei televisori, finalmente. Dopo le nostre ultime esperienze con i Viera (link e link), una pecca che ci ha sempre fatto storgere il naso era proprio l’interfaccia smart per l’utente: scattosa, poco intuitiva e brutta da vedere.

IMG_20150707_123249
L’interfaccia smart dei nuovi Viera, con Firefox OS.

Con questa nuova serie abbiamo fatto la conoscenza di Firefox OS. Era ora di trovare un OS come questo! Veloce, bello da vedere e user-friendly.

Altro miglioramento degno di nota è il telecomando. Per interagire con le Tv Viera eravamo abituati con una versione smart poco precisa. Anche in questa versione, oltre ai tasti, è presente l’area touch che vi permetterà di controllare la TV direttamente con un dito e fidatevi, la musica è cambiata. I vecchi telecomandi smart di Panasonic prendevano un tocco sì ed uno no (come avevamo fatto notare qui), ora tutto funziona come dovrebbe. Sono questi i dettagli che fanno capire quanto all’azienda interessi l’opinione dei consumatori e della stampa!

Panasonic azzarda ma ascolta i propri clienti
IMG_20150710_014733
La sede Panasonic Italia.

Una conclusione? Credo che Panasonic stia dando troppa importanza agli schermi curvi, i  quali potrebbero non rispecchiare una realtà consumer quanto lo potrebbe esser una gamma flat 4K. Forse per un voler presentarsi con una gamma top concorrenziale? Certo, su lungo tempo ci abitueremo ai schermi curvi ma non adesso; che sia per questione di soldi o anche per una semplice questione pratica, gli schermi curvi sono un extra troppo extra. Discorso diverso per il 4K, ormai quasi entrato nei sogni di tutti noi poichè facilemente raggiungibile. Un applauso per l’attenta cura ai dettagli e soprattutto all’orecchio sempre rivolto al proprio pubblico,  dimostrando di essere un’azienda (una delle poche forse!) che sa veramente ascoltare i propri clienti.

Non vedo l’ora di provare il Viera CX 800 e la CR 850. Firefox Os e il 4k Pro made in Panasonic mi hanno conquistato.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com