Le Migliori estensioni per Youtube su Chrome

0 194

Lo store di Google Chrome è pieno zeppo di estensioni, sia utili che non. Oggi vedremo quelle più utili per Youtube

Fastube

Fastube è un’estensione davvero formidabile per Youtube, che viene incontro a tutti coloro che, forse per scarsa connessione, subiscono rallentamenti nella navigazione. Quando si apre un video sono tantissime le cose che vengono caricate, non solo il player (la finestrella dove viene riprodotto il video). Vengono prima caricati gli Ad pubblicitari, poi i video correlati, poi la descrizione e infine i commenti. Il video viene caricato solo dopo. Ebbene, con Fastube potete ovviare a questo problema.

migliori estensioni Youtube

Una volta accertati che l’estensione sia operativa, ce ne si accorge controllando se vicino al logo di YT ci sia o meno la scritta “ON”, potete cominciare ad utilizzarla. Fastube permette di visualizzare sia il video nella maniera classica, cliccando sul titolo, sia in maniera “fast”, cliccando sull’icona d’anteprima. Una volta fatto verrà aperto solo il player, senza caricare nient’altro che il video.

Questo vi consentirà due cose: l’aprire i video velocemente e/o chiuderli e tornare ai risultati di ricerca altrettanto velocemente. Utilissimo se stiamo cercando un video tutorial o una canzone, consentendoci di passare da un video all’altro in maniera rapidissima, finché non avremo trovato ciò che ci interessa.

migliori estensioni per youtube

Non è, però, finita qui. Dalla finestrella del player potremo anche condividere velocemente il video che stiamo visionando, copiando, tramite il pulsante “condividi”, il link del video. Tra le funzioni minori troviamo quella di oscurare il resto dello schermo, per focalizzare l’attenzione sul video (come al cinema), oppure quella di ruotare il video, utilissimo quando si stanno visionando video caricati appositamente di traverso o sottosopra per eludere il ban per copyright.

Complimenti vivissimi allo sviluppatore di Fastube, a maggior ragione perché si tratta di un Italiano. Come al solito, “Italians Do It Better”, anche le estensioni di Youtube, a quanto pare.

Ratings Preview for Youtube

Questa estensione potrebbe sembrare apparentemente superflua, ma si tratta di una delle più utili in circolazione. Ratings Preview for Youtube è un’estensione che consente di visualizzare, in maniera indicativa, il rapporto like/dislike di un video, senza aprirne la pagina.

migliori estensioni per youtube

Come potete vedere dall’immagine, avremo una barra sotto l’icona d’anteprima di ogni video. Tanto più la barra è di colore blu, tanto più saranno i like rispetto ai dislike, tanto più la barra è grigia, tanto più saranno i dislike rispetto ai like. L’utilità si fa davvero ragguardevole, anche qui, nel momento in cui siamo alla ricerca di un tutorial o di una canzone, una tipologia di video nella quale spessissimo like e dislike indicando la reale qualità del contenuto.

Il top sarebbe usare questa estensione in concomitanza con Fastube, per una ricerca veloce ed efficace del video giusto.

Un’ultima importantissima nota prima di concludere, è stata voluta la scelta di escludere ogni estensione che permettesse il blocco totale o parziale delle pubblicità, quindi il 98% dello store estensioni su Chrome. Il motivo è presto detto, se Youtube è disponibile per tutti gratuitamente è grazie alle pubblicità in esso contenute.

Nessuno paga niente per guardare i video e neanche per caricarne di propri, quindi invece di fare gli schizzinosi per pochi secondi di pubblicità (tra l’altro saltabile, nella maggior parte dei casi) mettetevi in testa che fare lo Youtuber è un lavoro. Le persone impiegano corrente, tempo, connessione internet e, spesso, programmi di editing con tutti i tempi di montaggio ed elaborazione del caso, per portarvi un contenuto sulla piattaforma. Ognuna di queste cose ha un costo, che gli youtuber più bravi meritano di poter compensare con un salario, se il contenuto è valido.

La qualità viene espressa nel numero di visualizzazioni e di iscritti, tutte cose che indicano un consenso che le persone hanno verso uno youtuber e i suoi video. Spesso, tra l’altro, più si è bravi più sono le ore e i soldi che si impiegano per ideare, realizzare e caricare i video da mostrare al pubblico. Quindi, esattamente come un lavoratore si merita denaro per il suo operato, un videomaker, più o meno bravo, merita lo stesso. L’unico modo perché ciò avvenga è sopportare le pubblicità, o altrimenti, un giorno, saremo costretti a pagare un abbonamento.

Pensateci.

Link alla pagina Facebook di Plusrew

Come impostare al meglio Google Chrome

Commenti
Caricando...