La Tecnologia semplice da leggere.

AMD AM4 è qui: APU Bristol Ridge e nuovi chipset

È stato finalmente ufficializzato il lancio della piattaforma AMD AM4. Le APU A-series di settima generazione Bristol Ridge sono ora disponibili per gli OEM, seguirà a breve la commercializzazione retail.

AMD AM4 arriva sul mercato con le nuove APU A-Series Bristol Ridge

Due chipset accompagnano le schede madri dotate del nuovo socket, introducendo la prima piattaforma unificata dell’azienda al mercato mainstream: A320, dedicato al mercato entry-level, e B350, per la fascia media, che andranno a sostituire rispettivamente 760G e e 970 per AM3+, e A68H e A78 per FM2+. Manca all’appello il chipset high-end, che verrà presumibilmente svelato in concomitanza con il lancio dei processori FX “Zen” Summit Ridge nel 2017.

AMD AM4 consentirà la presenza del supporto per memoria DDR4, PCI Express 3.0, USB 3.1 e storage NVMe e SATA Express.

I processori AMD Bristol Ridge mostrano notevoli miglioramenti in performance per watt

Le APU Bristol Ridge si dividono in quattro serie: A6, A8, A10, e A12 per i modelli di punta, mentre con Athlon X4 950 si aggiorna anche la gamma dei processori non dotati di grafica integrata. Le nuove unità supportano la riproduzione video 4K UHD n H.264 e H.265 (HEVC) e le API 3D di Vulkan e DirectX 12.

Lista delle APU A-series AMD AM4 Bristol Ridge
Lista delle APU A-series AMD Bristol Ridge

I consumi energetici sono significativamente ridotti, passando dai 95W del precedente flagship desktop A10-7890K ai 65W di A12-9800. Al contempo, lo stesso A12 riesce ad ottenere un punteggio in Cinebench più alto del 20% circa, mostrando un miglioramento delle prestazioni degno di nota.

Grazie al processore grafico Radeon R7, A12-9800 riesce ad ottenere risultati migliori della controparte Intel, rappresentata da Core i5 6500 e dalla rispettiva variante low-power Core i5 6500T, in scenari dove si fa uso dell’accelerazione grafica, come, negli esempi mostrati da AMD, PCMark 8 Accelerated e 3DMark 11 Performance.

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.