Apollo Lake: nuovi processori Intel per desktop e mobile

0 143

Dopo la presentazione dei processori Core di settima generazione, nome in codice Kaby Lake, Intel ha silenziosamente lanciato nuovi SoC della linea Apollo Lake per laptop, netbook, tablet 2-in-1 low cost, desktop e mini PC.

Sei nuovi processori Intel Apollo Lake per desktop e mobile low-end

Con CPU basate sulla nuova architettura Goldmount e GPU Intel Gen9 Apollo Lake fornirà performance per watt significativamente migliori.

La nuova lineup è composta da sei unità: Pentium J4205, Celeron J3455 e Celeron J3355 per il mercato desktop; per il segmento mobile i nuovi processori sono Pentium N4200, Celeron N3450 e Celeron N3350.

Intel Apollo Lake per desktop
Pentium J4205 Celeron J3455 Celeron J3355
Core/thread 4/4 4/4 2/2
Frequenza base CPU 1,5 GHz 1,5 GHz 1,0 GHz
Frequenza boost CPU 2,6 GHz 2,3 GHz 2,5 GHz
GPU HD 505 HD 500 HD 500
TDP 10W 10W 10W
Prezzo 161$ 107$ 107$

Possiamo osservare un aumento del TDP del 54% rispetto ai 6,5W della generazione precedente. Il maggiore consumo energetico è probabilmente dovuto all’aggiornamento di CPU e GPU non controbilanciato da un più efficiente processo produttivo.

Intel Apollo Lake per dispositivi mobili
Pentium N4200 Celeron N3450 Celeron N3350
Core/thread 4/4 4/4 2/2
Frequenza base CPU 1,1 GHz 1,1 GHz 1,1 GHz
Frequenza boost CPU 2,5 GHz 2,2 GHz 2,4 GHz
GPU HD 505 HD 500 HD 500
TDP 6W 6W 6W
Prezzo 161$ 107$ 107$

Per il lato mobile, dove l’efficienza termica ed energetica gioca un ruolo importante, osserviamo frequenze inferiori rispetto ai SoC della precedente generazione: si tratta chiaramente di una scelta atta a contenere il TDP delle nuove SKU.

Punti chiave della nuova piattaforma Intel Apollo Lake
Punti chiave della nuova piattaforma Intel Apollo Lake

Secondo quanto dichiarato da Intel, le CPU dei nuovi SoC Apollo Lake offriranno performance migliori del 30% (percentuale calcolata tramite il benchmark SYSmark 2014), mentre l’aumento di prestazioni delle GPU si quantifica in un punteggio migliore del 45% in 3DMark Skydiver.

Commenti
Caricando...