Apple Special Event 27 ottobre: cosa aspettarsi

0 122

Dopo la presentazione dei nuovi iPhone e iWatch ad inizio settembre, è ora il turno dei Mac: il 27 ottobre è stato fissato l’Apple Special Event, in cui assisteremo con tutta probabilità alla presentazione dei nuovi computer della casa di Cupertino. L’indizio che ci permette di dire ciò è lo slogan con cui ci saluta il sito ufficiale Apple: “Hello again“, frase celebre pronunciata da Steve Jobs alla prima conferenza di presentazione dell’iMac dopo il suo ritorno in azienda.

Vedremo finalmente i tanto attesi MacBook Pro nelle classiche versioni da 13″ e 15″, che si aggiorneranno con linee più sottili grazie anche alla rimozione delle porte USB 3.0 (sostituite dalle USB Type C e Thunderbolt 3) ed equipaggiati con i nuovi processori Intel Kaby Lake di settima generazione. La novità più evidente sarà però l’introduzione della touchstripe (neologismo inventato sul momento) OLED che andrà a sostituire i tasti funzione.

Gli aggiornamenti interesseranno anche i MacBook, i MacBook Air e i Mini: anche per loro nuovi processori e linee leggermente rivisitate. Potremmo assistere ad un cambio di misure, con l’Air da 11″ che potrebbe venire eliminato a causa della competizione con il MacBook da 12″.

Riguardo gli iMac, invece, si sa ancora poco: difficilmente verranno presentati il 25 ottobre; più probabile invece che in casa Apple si aspetti l’uscita della prossima generazione di processori Intel desktop (fermi alla sesta generazione) per lanciare un prodotto definitivamente nuovo.

Potrete seguire l’Apple Special Event direttamente sul sito Apple se siete possessori di un device marchiato mela, in caso contrario dovrete cercare una stream su YouTube o altrove.

Commenti
Caricando...