Radeon 370X, la nuova GPU low-end di AMD è un rebrand della R9 270X

0 286

In base alla roadmap rilasciata qualche settimana fa, AMD dovrebbe presentare entro quest’anno la sua nuova scheda video di fascia medio-bassa, prodotto che permetterebbe di occupare anche la fascia di prezzo dove andrebbe a collocarsi la GeForce GTX 950 di NVIDIA. La GPU sarebbe Trinidad XT, che altro non è che un rebrand di Pitcairn XT, usato nella HD 7870 e nella R9 270X.

La Radeon 370X potrebbe essere identica alla precedente R9 270X

Secondo il leak di Expreview, la Radeon 370X (non è ancora chiaro se rientri nella serie R7 o R9) sarà identica alla R9 270X, quindi con 1280 stream processor, 80 TMU e 32 ROPs, 2048MB di memoria GDDR5 e bus a 256 bit. Uguali anche le frequenze, ovvero 1180MHz per il core e 1400MHz per le memorie, che lavorano a una banda passante di 179.2 GBps. L’unica differenza dovrebbe essere quindi il BIOS, poiché anche il Device ID sembrerebbe essere lo stesso.

Radeon 370X GPU-Z

La nuova 370X offrirà quindi performance pressoché invariate rispetto alla R9 270Xportando un discreto aumento di prestazioni rispetto alla R7 370, che potrebbe renderne ragionevole l’acquisto.

Il prezzo base sara di 179$, venti dollari in meno rispetto a quello della R9 270X al lancio.

Una GPU di tre anni fa può essere ancora valida a un prezzo simile?

Pitcairn è una GPU che ormai ha tre anni alle spalle, tuttavia risulta essere ancora una buona soluzione per le schede video di fascia media e bassa; non avendo però ancora una volta rinnovato questa serie, AMD potrebbe lasciare che NVIDIA realizzi con le GeForce GTX 950 e 950Ti schede molto più efficienti, se non anche più performanti.

Staremo a vedere, certo è che anche se AMD probabilmente con l’uscita della 370X continuerà a dominare il mercato delle schede video entry-level, una GTX 950 o 950Ti ben riuscita la farebbe senza dubbio vacillare.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com