Ubisoft licenzia i dirigenti accusati di molestie sessuali

0 25

Ubisoft decide, dunque, di licenziare due dirigenti anziani accusati di abusi sessuali e maltrattamenti verso i propri dipendenti nelle scorse settimane.

I due hanno ricevuto diverse accuse da più impiegati, alcuni dei quali sono usciti allo scoperto, mentre altri sono voluti rimanere anonimi per paura di ripercussioni.

I due accusati sono: François, vice president for editorial and creative services della sede di Parigi, mentre Béland è il vice president of editorial degli uffici di Toronto.

Contattati da Schreier, i due non hanno voluto commentare la faccenda, mentre Ubisoft, per voce di Stephanie Magnier, ha dichiarato soltanto che sono entrambi sotto indagine e che quindi non c’è niente da dichiarare al momento.

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.