Hitman supporterà le DirectX12 al lancio su PC

0 132

Io Interactive ha confermato che la versione di Hitman per PC supporterà le DirectX 12 nativamente già dal lancio, l’11 marzo. Si tratterà del primo 3rd game party che supporta le API già dal lancio.

“È stato fantastico lavorare con i nostri amici di AMD per offrire un’esperienza ottimale di Hitman per ogni utente di PC al momento del lancio” dichiara Hannes Seifert. “Hitman ha una forte tradizione su PC e sappiamo che alcuni dei nostri fan intenditori saranno felici per ciò che le DX12 aggiungono all’esperienza; infatti, il gioco in esecuzione in 4K è assolutamente mozzafiato” continua. 92231_hitmanabsolutionfiringwithbothguns

DX 12 abilita completamente il multithreaded rendering, che permette un uso migliore delle moderne macchine multicore. Dispone inoltre di Asynchronous Compute, che va a sbloccare maggiori prestazioni dalle GPU e ha una gestione delle risorse manuele, che permette a Hitman di utilizzare la memoria in maniera decisamente migliore. Offre anche straordinarie prestazioni in 4K su hardware di fascia alta. Il lavoro di ottimizzazione per le DX12 sarà in corso già dal lancio per offrire ulteriori miglioramenti delle prestazioni anche alle risoluzioni più basse.

“Siamo entusiasti all’idea di rafforzare il nostro rapporto con Square-Enix e Io-Interactive con l’aggiornamento DirectX 12 per Hitman” dichiara Roy Taylor, Corporate Vice president presso AMD.

Ed è proprio attraverso caratteristiche come DirectX 12 Asynchronous Compute e la tecnologia AMD FreeSync che i possessori di AMD Radeon con sistemi di qualsiasi fascia di budget possono godere di un gioco graficamente valido, e allo stesso tempo fluido.

Qui, vi lasciamo il link per il video di YouTube della Season Premiere di Hitman.

close
Iscriviti alla newsletter!

È super facile restare aggiornati 🤟

Ricevi ogni settimane le ultime notizie e guide targate Plusrew.com